Le Ho Provate Tutte–Storie Di Diete E Insuccessi Di Patrizia Caldonazzo

Le Ho Provate Tutte–Storie Di Diete E Insuccessi Di Patrizia Caldonazzo

“Dopo una lunga e ossessiva ricerca della dieta “giusta”, capisci che il cambiamento vero, autentico e efficace, è solo quello che nasce dentro di te”

340
stampa articolo Scarica pdf

Chi, nella propria vita, non si è mai posto l’impervio ultimatum: “basta, da domani inizio la dieta”? Tranne pochissimi fortunati, credo che ognuno di noi abbia, almeno una volta, affrontato questo percorso. C’è chi lo ha portato a termine con successo, chi ha desistito al primo tentativo, chi lo ha solo pensato e chi, come l’autrice Patrizia Caldonazzo, ne ha fatto una vera e propria crociata.

Al suo debutto come scrittrice, la redattrice e regista di Raiuno, affronta con consapevole autocritica e un’ironia straordinaria, la sua lunga e, spesso dolorosa, battaglia contro il sovrappeso e l’ossessione per il cibo.

“Le ho provate tutte – Storie di diete e insuccessi” è un resoconto dettagliato di un calvario fatto di diete inverosimili, digiuni, lotte impari contro la propria gola, sacrifici gettati al vento anche a rischio della propria incolumità, per arrivare, poi, al solito insuccesso…. riprendere i chili persi e anche con gli interessi.

In questa sua “autobiografia dietetica”, la Caldonazzo ci mostra un mondo di rimedi che va dal reale al surreale. Partendo dalla classica dieta ipocalorica, si arriva alla chirurgia vera e propria con la Sleeve Gastrectomy, passando per cure dimagranti impensabili come la dieta del clistere di caffè o la dieta del cavernicolo, senza tralasciare la meditazione e i gruppi di sostegno.

Nonostante il susseguirsi continuo di tentativi fallimentari, la scrittrice continua ostinatamente il suo “insano" rapporto con l’alimentazione, cadendo ogni volta in un baratro profondo da cui si risolleva solo con il miraggio di una nuova dieta scoperta per caso grazie a una conoscente o a Internet o alla televisione.

Eppure, proprio questo circolo vizioso, rappresenta un incitamento a non mollare mai, a rialzarsi dopo ogni caduta, a credere sempre e comunque in sé stessi, per poi arrivare, finalmente, ad imparare ad amarsi e ad accertarsi per quello che si è. Ed è a questo punto, che tutti gli insuccessi si trasformano in successo.

Un libro assolutamente da leggere per capire i rischi cui possiamo andare incontro lasciandoci guidare dalle ossessioni e da scelte non soppesate. Un viaggio per imparare a conoscersi e ad affrontare la vita con il giusto piglio.

Alessia Graffi

© Riproduzione riservata