Michael Fuscaldo: Il Suo Corsivo All’Accademia Nazionale Di Danza Di Roma

Michael Fuscaldo: Il Suo Corsivo All’Accademia Nazionale Di Danza Di Roma

La coreografia Corsivo in prima nazionale all’Accademia Nazionale di Danza di Roma

stampa articolo Scarica pdf

Il coreografo internazionale Michael Fuscaldo è risultato vincitore del bando pubblico DNAnd, ed in queste settimane è in residenza artistica presso l’Accademia Nazionale di Roma, diretta da Annamaria Galeotti.

Al coreografo Fuscaldo è stato affidato il primo anno del triennio di danza classica dell’Accademia Nazionale, unico ateneo statale di danza italiano, fiore all’occhiello per l’alta formazione artistica del nostro Paese.

Al giovane e talentuoso coreografo è stato affidato il compito di creare una nuova coreografia che sarà presentata il 22 e 23 marzo in due eventi live proprio nella sede dell’Accademia Nazionale di Danza di Roma.

La coreografia si chiamerà “Corsivo” e andrà in scena venerdì 22 marzo con il pubblico dal vivo ed in diretta streaming con tutti i licei coreutici italiani, mentre la prima nazionale avrà luogo, invece, sabato 23 marzo alle ore 15.00, al Teatro Ruskaja, all’interno dell’Accademia Nazionale di Roma, in Via Largo Arrigo VII, a Roma.

 “Corsivo” è il titolo della creazione di Fuscaldo e rappresenta la vita di tutti i giorni: l’incapacità degli uomini a fermarsi e assaporare pienamente il loro “Hic et nunc”, perché incastrati in un circolo vizioso proiettato immediatamente al futuro, all’azione successiva da svolgere, che non consente loro la possibilità di assaporare ciò che è appena accaduto.

Questo circolo perpetuo che incarna l'instancabile corsa verso il domani, ci incoraggia a vivere la vita come un susseguirsi di eventi e fa sì che spesso si perda il contatto con la realtà, dimenticando che la vita è qui, ora, in questo istante.

Il termine "corsivo" deriva dal francese "cursif", letteralmente "correre", questo a sua volta deriva dal latino currere, "correre, affrettarsi".

Lo scrittore quando sceglie questo stile calligrafico non alza mai la penna dal foglio e fonde la fine di una lettera con l’inizio di quella successiva, creando così un ciclo continuo ripetibile potenzialmente all’infinito.

Ma che cosa succede quando la parola che stiamo scrivendo finisce? Quando si mette un punto o una virgola? Che cosa succede quando la penna si solleva dal foglio?

Ma come ormai è consuetudine del celebre coreografo internazionale Michael Fuscaldo i suoi impegni non si fermano qui. Subito dopo l’esperienza in Accademia Nazionale di Danza, sarà coreografo anche per il centro RIDA ROME INTERNATIONAL DANCE ACADEMY, diretto da Andrea Palombi.

Fuscaldo sarà in residenza dal 25 al 29 marzo e creerà una produzione per il centro coreografico, che andrà poi in scena i successivi 1 e 2 giugno, per i giovani danzatori del centro di formazione e i ballerini selezionati.

Michael Fuscaldo tornerà anche nella sua adorata Bruxelles il 20-21 aprile dove sarà in giuria per il prestigioso festival Young Dancers Competition, ma non solo, farà parte della faculty  e tornerà nel periodo estivo come guest choreographer per la summer school, organizzata sempre da Magali Berael.

© Riproduzione riservata