Grande Successo Per La XV Edizione Di Wine For Smile - Un’Asta Per Un Sorriso

Grande Successo Per La XV Edizione Di Wine For Smile - Un’Asta Per Un Sorriso

Il connubio tra vini italiani eccellenti e la solidarietà è tornato ieri sera al Circolo Canottieri Aniene di Roma in occasione della XV edizione di “Wine for Smile: un’Asta per un Sorriso”

256
stampa articolo Scarica pdf

Grande successo per la XV edizione di Wine for Smile - Un’Asta per un Sorriso

5 dicembre 2019, Circolo Canottieri Aniene

L’evento benefico annuale di Operation Smile Italia Onlus è giunto alla XV edizione.

Roma, 6 dicembre 2019 – Il connubio tra vini italiani eccellenti e la solidarietà è tornato ieri sera al Circolo Canottieri Aniene di Roma in occasione della XV edizione di “Wine for Smile: un’Asta per un Sorriso”, evento istituzionale organizzato dalla Fondazione Operation Smile Italia Onlus, che da ormai 12 anni si svolge presso il noto Circolo della Capitale.

Erano presenti Domenico Scopelliti, Vicepresidente Scientifico della Fondazione, Alessandra Corrias, Direttore Generale, insieme alle Cofondatrici Titti Brunetta e Cristina Bucci Casari Chiavari.

Tra i presenti, alcuni Soci del Circolo il Dott. Francesco Bolla, il Dott. Luigi Bonito e il Notaio Paolo Silvestro, l’Onorevole Renato Brunetta, Andy Luotto, Alessandra Canale, e tanti amici e sostenitori di Operation Smile Italia Onlus.

Gradita ospite quest’anno: Manuela Zennaro, giornalista di Repubblica, esperta di enogastronomia e direttore di Excellence Magazine, che ha introdotto alcune delle cantine in asta.

Molti i produttori che hanno partecipato per la prima volta all’incanto, tra di loro il Marchese Anselmo Guerrieri Gonzaga, titolare della storica Tenuta San Leonardo, per la prima volta in asta con 1 magnum di San Leonardo 2015 in cassetta di legno.

L’asta è stata battuta dal noto banditore Luciano Carnaroli, da 15 anni al fianco della Fondazione, che ha voluto portare un ospite speciale, suo figlio Pier Matteo Carnaroli che ha iniziato a seguire le orme paterne e che ha battuto anche lui, insieme al papà, un paio di lotti.

Annata record: le 672 bottiglie in asta sono state tutte battute, grazie alla generosità dei Soci del Circolo e dei sostenitori della Fondazione. Il lotto che ha ricevuto l’offerta più alta è stato quello contenente 11 pregiate bottiglie delle aziende Amantis Azienda agricola e Podere San Cristoforo battuto a 3000 euro seguito da un lotto da 21 bottiglie Donnafugata, Cusumano, Feudo di Santa Teresa, Firriato Tenuta Monte Ilice aggiudicato per 1500 euro.

In asta sono andate pregiate Magnum in cassette di legno e bottiglie donate dalle più importanti aziende vinicole presenti nelle diverse regioni italiane, tra queste: Amantis, Banfi, Baracchi Winery, Barone di Serramarrocco, Batasiolo, Jacopo Biondi Santi, Bisol, Capannelle, Castello di Bolgheri, Castello di Volpaia, Capizucchi, Ceretto, Col d’Orcia, ColleMassari, Contini, Coste del Faena, Diesel Farm, Donnafugata, Esterina Centrella, Ferrari, Il Borro, Il Mosnel, Livio Felluga, Lungarotti, Marchesi Frescobaldi, Marchesi Mazzei, Masi, Michele Satta, Morisfarms, Nonino, Ornellaia, Pileum, Podere Castorani, Planeta, Querce Bettina, Tasca D’Almerita, Tenuta Argentiera, Tenuta di Fiorano, Tenuta San Guido, Terredora di Paolo, Tormaresca, Vespa Vignaioli, Vigne Surrau, Vistorta, Volpe Pasini e Zymé.

La generosità del pubblico in sala ha permesso di superare il ricavato della scorsa edizione. Sono stati raccolti oltre 25.000 euro che verranno destinati ai progetti di Operation Smile Italia Onlus in Italia e nel mondo.

Tra le new entry di quest’anno si segnalano oltre alla Tenuta San Leonardo, Capua Winery, l’Azienda Agricola Nottola, Campo alle Comete, Marotti Campi, ed anche la storica enoteca romana Bernabei ha voluto partecipare all’iniziativa benefica offrendo 4 ottime magnum di Amarone di Valpolicella e di Primitivo.

Tra le bottiglie più pregiate presenti in asta: una Magnum di Bolgheri DOC Superiore 2016 di Ornellaia, una verticale di 15 annate di Chianti Classico Montornello di Bibbiano, una doppia Magnum di Guidalberto 2011 di Tenuta San Guido, una Magnum da 5 litri di Taurasi Fatica Contadina DOCG 2005 di Terredora di Paolo, una doppia Magnum di Bolla di Urbano Cesanese del Piglio DOCG 2007 di Pileum, una doppia Magnum di Concerto 2016 di Castello di Fonterutoli Marchesi Mazzei, una Magnum di Olmaia Sant’Antimo Cabernet 2014 di Col d’Orcia, una Magnum di Grattamacco Bolgheri Superiore 2016 di Colle Massari, una doppia Magnum di Cru di Nero d’Avola di Sagana 2014 di Cusumano, una doppia Magnum di Barolo Classico 2014 di Batasiolo, due bottiglie di Amarone della Valpolicella (Riserva cent’anni 1907) di Trabucchi d’Illasi, 1 Doppia Magnum di Ceretto Barbaresco Bernadot 2015 in cassetta di legno.

La nota Maison di alta gioielleria Roberto Coin S.P.A ha offerto per l’asta il “Ruby Globe”, una sfera in argento con rubino ispirata al logo ed alla mission della Fondazione, un ciondolo che si può trasformare anche in bracciale. Un nuovo progetto della Maison che si è impegnata a donare una parte della vendita del gioiello alla Fondazione in sostegno delle sue attività. Il “Ruby Globe” è stato abbinato ad un lotto di vini tutti veneti.

Al termine dell’asta, ELELIGHT, partner storico della Fondazione Operation Smile Italia Onlus, ha illuminato con i suoi arredi la bellissima terrazza del Circolo che si affaccia sull’Aniene, dove è stata offerta come di consueto una degustazione di vini donati da alcune delle aziende presenti in asta insieme alla buvette di Casale del Giglio e Mercatura. I vini sono stati accompagnati da deliziosi prodotti artigianali: i formaggi pregiati di Le Colline del Gusto, le creme a base di peperone di Peperdop, la pizza di Sfornarte, i salumi artigianali di Campoli, i tartufi di Centro Tartufi Molise, le marmellate di Dodo’ e, dulcis in fundo, i panettoni farciti del Maestro Pasticcere Salvatore de Riso.

PER INFORMAZIONI

Fondazione Operation Smile Italia Onlus

Sede legale ed operativa: Via Panama 52 - 00198 Roma T: 06.85305318 – 3472343068

Email: info@operationsmile.it www.operationsmile.it

Ufficio Stampa: press@operationsmile.it

Consulenti per la comunicazione: brizzi comunicazione – c.brizzi@brizzicomunicazione.it tel 0639038091-3341854405

----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Fondazione Operation Smile Italia Onlus

Nata in Italia nel 2000, la Fondazione Operation Smile Italia Onlus fa parte dell’Organizzazione Internazionale Operation Smile, formata da volontari medici, infermieri ed altri operatori sanitari provenienti da oltre 80 Paesi del mondo che curano gratuitamente persone nate con malformazioni al volto come la labiopalatoschisi. Operation Smile, costituita nel 1982 negli Stati Uniti, è oggi considerata una delle più grandi Organizzazioni Non Profit su base volontaristica per la cura di queste patologie. Con oltre tre decadi di esperienza Operation Smile rende accessibili le cure chirurgiche nei Paesi in cui c’è più bisogno attraverso partnership pubblico-privato, forma il personale sanitario locale e dona attrezzature mediche e ospedaliere per curare chiunque sia nato con una malformazione al volto. La Fondazione è attiva in Italia con i progetti medici: Smile House, Centri di diagnosi, cura, formazione e ricerca attivi a Milano, Roma e Vicenza, Un Mare di Sorrisi, in collaborazione con la Marina Militare, e World Care Program. Per approfondimenti è possibile visitare il sito operationsmile.it e seguirci su Facebook @operationsmileitaliaonlus, Twitter @OpSmileITA ed Instagram @operationsmileitaliaonlus 

© Riproduzione riservata