L’estate 2020 Di Porto Rotondo Riparte Dal Country

L’estate 2020 Di Porto Rotondo Riparte Dal Country

Opening in grande stile per lo storico locale della Costa Smeralda

stampa articolo Scarica pdf



Dal 23 luglio scorso, il Country di Porto Rotondo, locale protagonista indiscusso delle notti sull’isola da oltre trent’anni, ha riaperto i battenti, nel pieno rispetto delle normative di sicurezza anti Covid-19.

Una inaugurazione in grande stile, che ha visto protagonista Max Giusti, il poliedrico showman, vincitore morale di Pechino Express, si è esibito in un live show esilarante, richiamando alla serata numerosi vip e rappresentanti delle istituzioni. Una apertura ad una stagione che, in tutta sicurezza, sarà indimenticabile ed intensa, come solo quella del Country può essere.

Il 25 luglio ad esibirsi è stato un habituè del Country e della Costa Smeralda, Jerry Calà, che replicherà con ulteriori 3 serate ad agosto (il 6, il 12 e il 21)

Una grande sfida, per i soci di questo nuovo ed entusiasmante progetto che vede coinvolti Daniele Aprile, Edoardo Sangez, Ruggero Sepe, Daniele Pallante, Gianluca Gaudenzino, già noti agli amanti della nightlife capitolina.

Protagonista indiscussa, la sicurezza, perché in questo 2020, non è possibile prescindere dal massimo rispetto dei protocolli sanitari anti Covid-19.

Regole che valgono sia per gli ospiti che per i collaboratori, per la sicurezza di tutti e che vedranno termoscanner all’ingresso, il menù e la drink list consultabile in versione digital, e la sanificazione giornaliera indoor e outdoor.

Intrattenimento musicale, performance live e a seguire, per i più nottambuli, djset, accompagneranno i sapori della cucina gourmet affidati a Giuda Ballerino Bistrot, con le creazioni dello chef stellato Andrea Fusco, al Brazilian Sushi Restaurant Amazonia e al mexican cocktail bar Santanera

L’estate Country si impreziosisce anche dello special project su invito House of Tramp che ospita al suo interno progetti legati ad artisti della scena musicale e cinematografica contemporanea, marcati TRAMP.

Lo stile inimitabile del Country con le sue luci, i suoi colori, le sue aree verdi dedicate al tennis e al padel torna finalmente ad illuminare la Sardegna. Per gli appassionati sportivi ecco Padel Victim, la start up legata alla realizzazione di una serie di boutique luxury padel - club sul territorio nazionale. Non più solo semplice competizione, ma un’esperienza immersiva, piacevole e socializzante. All'interno dello spazio, 4 campi di padel ultima generazione, un centro fisioterapico, campo di calcetto a 5 e uno shop di articoli per l’attività sportiva.

Proposte esclusive, in una prestigiosa location che torna ad illuminare la Costa Smeralda.

Articolo di Stefania Vaghi

© Riproduzione riservata