LETTURE SOTTO L’ALBERO 24 E 31 Dicembre 2020

LETTURE SOTTO L’ALBERO 24 E 31 Dicembre 2020

Un doppio appuntamento per tutti sui canali social del Teatro di Roma con alcune delle più belle pagine incantate di Gianni Rodari.

stampa articolo Scarica pdf


Per augurare Buone Feste natalizie, il Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli, propone Letture sotto l’albero, a cura di Roberto Gandini, un video-collage inedito che raccoglie letture integrali drammatizzate di testi di Gianni Rodari che abbiano come tema le festività e il loro clima gioioso, per raggiungere tutti anche a distanza.

Un doppio appuntamento per tutti sui canali social del Teatro di Roma con alcune delle più belle pagine incantate di Gianni Rodari.

La performance, realizzata con la partecipazione degli attori della Piccola Compagnia, verrà trasmesso da remoto durante le feste sulle pagine social del Teatro di Roma e del Laboratorio Teatrale Integrato Piero Gabrielli in due imperdibili appuntamenti giovedì 24 e giovedì 31 dicembre (ore 16).

Sotto l’albero di Natale, allestito sulla scena, troveremo così le letture delle fiabe e filastrocche di Gianni Rodari, che continuano ad affascinare il pubblico di ogni età con l’ironia, la fantasia e la capacità di immaginare un mondo migliore, soprattutto durante le festività natalizie, e che possono contribuire a educare la mente. I giovani attori della Piccola Compagnia del Piero Gabrielli trasferiscono dalla pagina scritta ai canali virtuali una selezione di letture rodariane, tenute insieme dallo spirito delle Feste, dando voce a un caleidoscopio di storie e personaggi: Il mago di Natale, All’ombra di un albero di Natale, L’ospite, Voglio fare un regalo alla Befana, Lo zampognaro, Allarme nel presepe, Perché papà mi promette tanti giocattoli se è vero che ha pochi soldi, Filastrocca di Capodanno.

Tessere e frammenti di un suggestivo mosaico di brani dello scrittore di Omegna sul tema del Natale, del Capodanno, dell’Epifania: atmosfere e momenti di magico incanto che la regia di Roberto Gandini, con musica di Roberto Gori, esalta per raccontare storie di ottimismo e felicità, ma anche di solidarietà fra gli uomini e di attenzione alle persone e ai diritti dei più piccoli. «Dal 2015 la Piccola Compagnia del Piero Gabrielli, durante il Natale, dà appuntamento ai bambini romani con lo spettacolo “L’albero di Rodari”. Quest’anno, vista l’impossibilità di accoglierli in presenza al Teatro Argentina, si è deciso di rispettare questo appuntamento, registrando un video con le “Letture sotto l’albero”, che saranno trasmesse sui canali social del Teatro di Roma e (TdROnline) durante le feste – dichiara Roberto Gandini – L’ottimismo fantasioso e concreto di Gianni Rodari, è il modo migliore per concludere questo difficile 2020».

Di seguito il programma e calendario delle Letture sotto l’albero.

Giovedì 24 dicembre 2020, ore 16

Prima parte:

- Raccontare a Natale - canzone di Roberto Gori e Roberto Gandini

- Il mago di Natale - da filastrocche in cielo e in terra

- Voglio fare un regalo alla Befana - da Il secondo libro delle filastrocche

- Perché papà mi promette tanti giocattoli se è vero che ha pochi soldi - da Il libro dei perché

- Allarme nel presepio - da Tante storie per giocare

Giovedì 31 dicembre 2020, ore 16

Seconda parte:

- Raccontare a Natale - canzone di Roberto Gori e Roberto Gandini

- Lo zampognaro - da Filastrocche in cielo e in terra

- All’ombra di un albero di Natale - da Fiabe lunghe un sorriso

- L’ospite - da Il secondo libro delle filastrocche

- Capodanno - Filastrocche in cielo e in terra.

Testi di Gianni Rodari, a cura di Roberto Gandini, musica Roberto Gori

con Fabrizio Lisi, Edoardo Lombardo, Sylvia Milton, Gabriele Ortenzi,

Simone Salucci, Giulia Tetta, Danilo Turnaturi; riprese a cura di Gianluca Rame e Paolo Modugno; elementi scenici Paolo Ferrari; costumi Tiziano Juno; una PRODUZIONE TEATRO DI ROMA.

Il grande maestro della fantasia, scrittore e giornalista italiano, Gianni Rodari continua a divertire i piccoli e a commuovere i grandi.

Per il suo contributo duraturo alla letteratura infantile, ha ricevuto la Hans Christian Andersen Medal nel 1970. Molti lo considerano il più importante autore italiano di libri per bambini del XX secolo. I suoi libri sono stati tradotti in molte lingue. Tra le sue opere più note ricordiamo "Filastrocche al telefono" (1962), "Grammatica della fantasia" (1973) e "C'era due volte il barone Lamberto" (1978). Si dichiarava ateo.

Diceva Rodari: “Credo che le fiabe, quelle vecchie e quelle nuove, possano contribuire a educare la mente. La fiaba è il luogo di tutte le ipotesi.”

In attesa di rivederci dal vivo, tanti auguri di Buone feste a tutti gli amanti delle fiabe !

di Francesca Rasi

© Riproduzione riservata