Musica Dal Vivo In Terrazza Al Quid Di Roma

Musica Dal Vivo In Terrazza Al Quid Di Roma

Sul panoramico palco di Via Assisi a Roma, tornano i musicisti con le serate di Musica Dal Vivo sotto le stelle

stampa articolo Scarica pdf

Il palco del Quid prende vita sulla terrazza di Via Assisi, con la programmazione di Giugno che punta tutto sul ritorno alla musica dal vivo come valore assoluto. Da domenica 6 fino a domenica 27 giugno 2021, sotto il cielo di Roma risuoneranno le note di omaggi di spessore, come quello a Renato Carosone e Pino Daniele, seguiti dagli appuntamenti del giovedì, destinati alla musica indipendente e ai cantautori. Pop, soul, swing, rock 2.0, italian R&B, musica d’autore e jazz, una girandola di generi musicali tra cui scegliere senza riserva, per godersi il meglio di un live music, gustando una delle migliori pizze della capitale, quella di Pizzeria Frontoni.

Si comincia domenica 6 giugno con tutto lo swing dei Nerocaffè, seguiti dai Kemama nella serata di giovedì 10 giugno a base di rock e le sue sfumature. Domenica 13 giugno è la volta del pop/soul dei Just4two, a cui fa seguito il talento e la R&B di Lucynant, ospite giovedì 17 giugno. Nella serata di domenica 20 giugno tocca alla Iesaino’ Band, con un suggestivo tributo a Pino Daniele, a cui seguirà giovedì 24 giugno il live del Weirdo Quartet, penultimo appuntamento che anticipa la serata di domenica 27 giugno in cui i No-Script, concluderanno la programmazione del primo mese di live in terrazza.

Gli eventi in programma saranno trasmessi in diretta streaming, nello specifico tutti i giovedì dedicati ai progetti inediti. Quella della trasmissione in streaming è una scelta consapevole da parte del Quid, che offre ai musicisti ospiti la possibilità di sfruttare al meglio anche la visibilità sulla rete, un’opportunità che è nata proprio durante il lockdown. Dal virtuale si torna alla vita vera, con le dirette dei live che saranno visibili sui canali social del Quid Channel, la WebTV nata da un palco chiuso durante l’emergenza pandemica.

Il Programma del Quid on the Roof / Musica dal Vivo in Terrazza

Domenica 6 giugno, ore 20.45 – Live by NEROCAFFÈ

Genere: Jazz/Pop/Swing/Colonne Sonore. Atmosfere carosoniane e dintorni. La band Nerocaffè omaggia il maestro Renato Carosone e non solo. Monologhi tematici, tra ricordi di un tempo e curiosità sulla vita musicale di uno degli autori e interpreti più iconici e significativi della musica italiana, che ha il merito di aver fuso i ritmi partenopei alle melodie africane e americane, riscuotendo successi in tutto il mondo. Da Carosone agli indimenticabili brani di Domenico Modugno, Giorgio Gaber, Fred Buscaglione, Nicola Piovani e Armando Trovajoli, per un viaggio all’interno di tutto il meglio della musica che ha reso grande l’Italia nel mondo.

I Nerocaffè sono: Claudio Compagno (Voce), Andrea Di Pilla (Tromba e Flicorno), Alessio Scialò (Pianoforte), Francesco Saverio Capo (Basso) e Massimo Rosari (Batteria).

Giovedì 10 giugno, ore 20.45 – Live by KEMAMA

Genere: Rock 2.0. Il trio Kemama è nato dall'incontro tra Ketty Passa, Marco Sergi e Manuel Moscaritolo, inizialmente live band per il tour del disco "Era Ora" di Ketty, dal quale matureranno quattro intensi anni di collaborazioni artistiche. L'idea di ufficializzare un trio con una propria anima arriva nel 2019, durante una produzione radio-televisiva con Ketty, presentatrice e cantante supportata da Marco e Manuel in qualità di resident band. Kemama è necessità di esserci attraverso tematiche importanti ed un suono che nasce nella sua grande matrice, il Rock, a cui si aggiungono sfumature 2.0 che derivano dall' esperienza artistica e personale dei singoli componenti. I loro primo EP dal titolo “Testa o Croce”, distribuito da Universal Music Italia e dalla imminente uscita, sarà seguito dal videoclip "Poveri Demoni", in collaborazione con il beatboxer Rise.

Domenica 13 giugno, ore 20.45 – Live by JUST4TWO

Genere: Pop/Soul. I Just4two sono un duo piano e voce composto dal maestro Alessio Scialó e Francesca Silvi. Un progetto nato dall’incontro di due musicisti con esperienze lavorative diverse, uniti dall’amore per la musica e dalla volontà di sperimentare generi differenti, spaziando dalla musica pop al soul, fino al jazz.

Giovedì 17 giugno, ore 20.45 – Live by LUCYNANT

Genere: Italian R&B. Dita che scorrono veloci sulla chitarra elettrica. Sono quelle del giovane e talentuoso Stefano D’Amico, in arte Lucynant, cantante e chitarrista appartenente alla scena underground romana Blues e Funk. Sul palco del Quid il cantautore presenta il suo nuovo progetto inedito di genere Italian R&B, con un live set elettrico di R&B contemporanea. Sonorità jazz, Soul e Hip Pop costituiscono la cifra stilistica di Lucynant, che sulle sue note conduce il pubblico nel proprio mondo, fatto di chitarra e voce. Il set comprende musiche originali e reinterpretazioni dal repertorio di artisti italiani come Neffa, Venerus e Frah Quintale. D’Amico ha anche firmato le musiche originali del programma “Storie di Pizza”, nuovo format in uscita su Quid Channel, condotto dal pizzaiolo e creativo Daniele Frontoni insieme alla giornalista Roberta Marchetti.

Domenica 20 giugno, ore 20.45 – Live by IESAINO’ BAND

Genere: Tributo a Pino Daniele. La voce di Giulia Maglione omaggia l’immenso Pino Daniele, per un tributo fatto con originalità e profonda conoscenza del cantautore napoletano e del suo raffinato stile. La vocalist è affiancata da Andrea Panzera alla chitarra, Umberto De Santis al basso, Andrea Borrelli alla batteria e Fabrizio Boffi alle tastiere, quattro musicisti straordinari dotati di una grande sensibilità musicale che fa da contralto alla voce di Giulia. Un racconto musicale fatto di poesia, che guarda agli esordi del cantautore partenopeo, fino al “Napoletan Power” dei primi anni ’80. Un concerto dalla forte ritmica e dalle grandi suggestioni, con la Iesaino' Band pronta a suscitare emozioni e rimpianti per un artista che ci ha lasciato troppo presto.

Giovedì 24 giugno, ore 20.45 – Live by Filippo Trentalance WEIRDO QUARTET

Genere: Musica d’Autore. Chitarrista e cantante della storica band romana Caraserena, Filippo Trentalance si presenta al Quid con il suo Weirdo Quartet. Un repertorio che ripercorre la vicenda artistica del gruppo e la mescola con composizioni recenti e invenzioni estemporanee. Ad accompagnare la chitarra di Filippo sono Shanti Colucci alle percussioni, Simone Maiolo al basso e Manrico Andreozzi ai cori. Musica d’autore che serpeggia tra i generi e fugge dagli agguati delle definizioni, perché alla fine, si tratta sempre di canzoni.

Domenica 27 giugno, ore 20.45 – Live by NO-SCRIPT

Genere: Soul/Jazz. Capitanato dalla voce di Sara Corbò, il progetto No-Script nasce dall'esigenza di vivere il palco come una sorpresa continua: non c'è un copione, i musicisti creano in tempo reale e ripropongono successi di artisti di ogni provenienza e genere, in una chiave sempre diversa e imprevedibile. Nessuna regola, solo puro ascolto e conseguente reazione reciproca. Assisterete ad un dialogo musicale sempre pronto ad un cambio di argomento e di direzione. Ad accompagnare Sara Corbò c‘è Roy Panebianco alla chitarra, insieme a Luca Carpignano alla batteria. Divertimento e qualità musicale assicurati.

© Riproduzione riservata