PET CARPET FILM FESTIVAL TUTTO PRONTO PER LA FINALE

PET CARPET FILM FESTIVAL TUTTO PRONTO PER LA FINALE

Alla Sala Federico Fellini di Cinecittà sarà eletto il vincitore del Pet Carpet Film Festival, giunto alla IV Edizione

stampa articolo Scarica pdf

Tenerezza, solidarietà, amicizia: queste le caratteristiche della semifinale del Pet Carpet Film Festival che si è svolta venerdì 24 settembre alla Sala Fellini di Cinecittà. La Kermesse, ideata e diretta dalla giornalista Federica Rinaudo, è giunta alla IV edizione e si concluderà questa sera, 25 settembre, con la finale condotta da Jimmy Ghione ed Edoardo Stoppa che annunceranno il vincitore.

La semifinale è stata condotta da due “presentautori” d’eccezione, come si sono definiti, Paolo Audino e Stefano Borgia, con il suo amico a quattro zampo Bello. In semifinale, dopo una lunga selezione, sono giunti 21 corti, suddivisi in tre categorie: Mondo Quotidiano, Docu Pet e Cinepet. La giuria, presieduta dall’attore Geppi Di Stasio, ha potuto visionare i corti e da questi 21 sono stati eletti i 9 finalisti che si contenderanno il premio della finale.

Tra i giurati, giornalisti, presentatori e attori accomunati dall’amore e la passione per gli animali. Tra loro, gli attori Carmine Faraco e Mago Alivernini che non solo hanno votato, ma hanno intrattenuto con i loro siparietti di comicità.

Presenti tra il pubblico Valentina e Ambra volontarie per la Scuola Italiana Cani Salvataggio, scuola che nasce in Italia. Sul palco i Labrador Thor ed Ettore, cani-bagnini educati per salvare e aiutare in acqua.

Nel corso della serata, due premiazioni non in gara per l’attrice Adriana Russo e il suo Boxer Devil e Giulia Ragazzini per il suo haskey Crystal.

Nella sezione dediche, invece, ha ricevuto il premio il piccolo Ludovico che ha dedicato il messaggio registrato grazie a Conad Pet Store al suo amico a quattro zampe Fausto, un “cucciolo” di 11 anni adottato dal canile da Ludovico e i suoi genitori. 

Questa sera, sempre alla Sala Federico Fellini, tra i 9 corti finalisti ci sarà il vincitore: non solo cani e gatti, ma anche piccioni e ricci protagonisti e pronti al titolo.

Enrica Di Carlo 

© Riproduzione riservata