BUON COMPLEANNO ARTEMIA

Speciale festa per l’anniversario dei 10 anni del Centro Culturale di via Amilcare Cucchini che, con la direttrice Maria Paola Canepa, si appresta a vivere una nuova stagione teatrale di sicuro successo

stampa articolo Scarica pdf

Anche se dieci anni di ottima attività culturale sono un risultato importante, per l’Associazione Artemia non rappresentano assolutamente un traguardo considerato che il Centro è animato sempre da ferventi iniziative che mirano a creare un prodotto di qualità finalizzato a una forma di divertimento che accresce anche la conoscenza. Un anniversario che, comunque, si è festeggiato in grande stile coinvolgendo vecchi e nuovi amici ma, soprattutto, quanti contribuiscono a dare il loro valido contributo per un’offerta artistica variegata in grado di suscitare interesse per un pubblico di tutte le età.

Protagonista dell’evento la splendida fondatrice e direttrice artistica dell’Artemia Maria Paola Canepa che, dopo avere accolto gli ospiti con la sua innata classe, ha voluto ringraziare personalmente tutto il suo staff che considera come una sorta di famiglia sempre votata alla disponibilità degli uni verso gli altri. Di rigore è stato anche un resoconto dei dieci anni di attività con il racconto delle emozioni vissute sempre con la volontà di dare vita a tutte le forme di arte concedendo spazio anche ad artisti in erba animati da bravura e passione. Non a caso, uno dei meriti dell’Associazione è proprio quello di credere nelle persone trasformando allievi in validi attori in grado di rivoluzionare il teatro anche con l’ebrezza della novità. La festa ha dato l’occasione di presentare pure la programmazione dell’anno che oltre alle rassegne teatrali vedrà, come sempre, l’allestimento di mostre d’arte e appuntamenti con la musica e la letteratura.

Ad applaudire Maria Paola Canepa un caloroso pubblico fatto di amici, allievi, maestri, giornalisti, artisti come Michela Scarlett Aloisi, Stefano Coccia, Andrea Cavazzini, Maria Molliconela, la ballerina e maestra di Tango Argentino Vicky Arenellas, la regista Giorgia Filanti, l’artista Giovanni Palmieri che sarà protagonista all’Artemia anche con una sua mostra d’arte, l’eclettico scrittore Andrea Alessio Cavarretta, Emiliano Metalli e Roberto Brega bravissimi nell’intrattenere il pubblico con i loro stornelli. A dare il loro sostegno all’Associazione anche alcune cariche istituzionali del Municipio XI di Roma come il Presidente Gianluca Lanzi, l’Assessore alle Politiche Culturali Alberto Belloni e il Consigliere Maria Pina Egidi.

Come dichiarato dalla stessa Canepa: “10 anni di amore e passione per quello che facciamo, per la gente, per l’arte e per la cultura, 10 stagioni di pura emozione e condivisione. Abbiamo superato momenti difficili, ma abbiamo anche riso e pianto, e ci siamo commossi più di mille volte. Posso dire che è valsa la pena e che lo rifarei altre 10, 100 volte, perché l’emozione è quella scintilla che mi fa sentire che vale la pena di vivere questa vita e che dà un senso al tutto”

Rosario Schibeci

© Riproduzione riservata