A Officine Beat La Seconda Edizione Di Trittico D'Artista

A Officine Beat La Seconda Edizione Di Trittico D'Artista

GERMOGLI di Alessandro Giuliani, a cura di Andrea Alessio Cavarretta, presentazione di Stefania Visconti, organizzazione di Giovanni Palmieri e Sissi Corrado

stampa articolo Scarica pdf

OFFICINE BEAT, KIROLANDIA e CULTURSOCIALART danno di nuovo appuntamento, il 20 gennaio 2024 alle ore 19.30, presso il cocktail bar bistrot OFFICINE BEAT di Roma, al format d’arte TRITTICO D’ARTISTA Selezione personale di opere in mostra - II edizione, con GERMOGLI di Alessandro Giuliani, a cura di Andrea Alessio Cavarretta, presentazione di  Stefania Visconti, organizzazione di Giovanni Palmieri e Sissi Corrado.

Prosegue, per il secondo anno consecutivo, da OFFICINE BEAT, il noto cocktail bar-bistrot della Capitale, nel quartiere San Lorenzo di Roma, “TRITTICO D’ARTISTA personale di opere in mostra - II edizione”, la staffetta espositiva ideata e curata dallo scrittore metropolitano Andrea Alessio Cavarretta.

La seconda esposizione è di ALESSANDRO GIULIANI, fantasioso e onirico artista che, attraverso le sue opere dalle estensioni surreali, porta il pubblico verso altri mondi. ALESSANDRO GIULIANI si propone agli spettatori con GERMOGLI, l’apertura della sua esposizione personale è fissata per sabato 20 gennaio alle ore 19.30.

Sarà sempre la carismatica attrice e modella Stefania Visconti a condurre la presentazione dell’artista e delle sue opere che verranno svelate alle ore 20.00 anche in diretta social. La favolosa madrina di TRITTICO D’ARTISTA, giocando con simpatia e profondità, insieme ad Andrea Alessio Cavarretta nell’ironica veste di “Val”, coinvolgerà Alessandro Giuliani  nel racconto del suo trittico.

L’appassionante viaggio tra varie forme espressive quest’anno ha delle interessanti novità volte a creare ponti di collegamenti artistico. TRITTICO D’ARTISTA si arricchisce di due importanti collaborazioni, la prima con la Scuola D’Arte di Emiliano Alfonsi c/o Spazio Urano, attraverso il coinvolgimento degli studenti della rinomata fucina di pittori guidati dallo stimato Maestro in una delle sei tappe espositive che vedranno, come lo scorso anno, da dicembre a maggio, susseguirsi altrettante esposizioni di tre opere legate tra loro da uno specifico concept. La seconda novità riguarda l’ultimo grande incontro presso gli spazi del MYTALE ROME, raffinato hotel del Rione Monti gestito da Claudio Riefoli, che avverrà dopo la già nota collettiva SEI NELL’ARTE ospitata sempre da OFFICINE BEAT e volta riassumere ciascun Trittico nella mostra di sei nuove opere sulla grande parete di ferro del locale più glamour di Roma.

GERMOGLI di ALESSANDRO GIULIANI potrà essere ammirata fino al 16 febbraio 2024, dopodiché sarà la volta della terza esposizione.

Bio – Alessandro Giuliani (Roma, 1968)

Vive e lavora a Roma. Da sempre appassionato di disegno, passione nata sui banchi di scuola, ha sperimentato tecniche e lavorazioni in diversi ambiti artistici e culturali, passando dall'illustrazione con la tecnica iperrealista della mezzatinta con matite di grafite (esposizione personale presso La Pobla de Claramunt , Barcelona-Spagna - Enciclopedia Treccani) alla grafica con realizzazione di locandine, cd in collaborazione con diverse produzioni teatrali/musicali (La Bottega del Pane, Headache Production, Ecovanavoce, Link Academy). Il suo approccio alla pittura inizia su grandi dimensioni lavorando come pittore decoratore scenografico in diverse produzioni televisive nazionali (TMC, RAI) e presso laboratori scenografici (pittura, scultura) realizzando inoltre allestimenti per Legambiente e per la Manifestazione Nazionale Azione Cattolica, Stadio Olimpico di Roma. Con la tecnica dell'acquerello illustra un testo scolastico per la casa editrice "Vicens Vives" di Barcelona (Spagna).  La ricerca di nuove tecniche e sperimentazioni lo porta ad effettuare lavori su legno con pirografo, dipingendo con aniline, mordenti e cere, realizzando pannelli decorativi per gli studi di registrazione e produzione musicale "Hemiola" e "Scene Music Studio" di Roma. Per una propria esigenza personale, libera da commissioni, da anni si dedica alla pittura su tela utilizzando pigmenti, terre e legante acrilico raffigurando suggestioni di matrice naturalista in continua evoluzione di forme e di colori, esponendo per MDA Danza, Museo Riso Palermo, Rome Art Week.

 Officine Beat - Kirolandia - Cultursocialart

Presentano

TRITTICO D’ARTISTA II edizione

Selezione personale di opere in mostra

Seconda esposizione

con

ALESSANDRO GIULIANI

 “GERMOGLI”

 

A cura di Andrea Alessio Cavarretta #scrittoremetropolitano

Presenta: Stefania Visconti

Organizzazione: Giovanni Palmieri e Sissi Corrado

 

In collaborazione con

Mytale Rome – Scuola d’Arte di Emiliano Alfonsi c/o Spazio Urano

 

OFFICINE BEAT

Via degli Equi 29, Roma – San Lorenzo

Apertura esposizione: 20 gennaio 2024, ore 19.30

Opere esposte fino al 16 febbraio 2024

---

OFFICINE BEAT 

Via degli Equi 29, Roma – San Lorenzo

Tel. 06 9521 8779 - officine.beat@gmail.com

Esposizione con ingresso libero negli orari di apertura del locale.

© Riproduzione riservata