Se Io Fossi Un Albero Nello Spazio Sferocromia

Se Io Fossi Un Albero Nello Spazio Sferocromia

A Monteverde la rassegna multidisciplinare ITINERARI

stampa articolo Scarica pdf

Prosegue “ITINERARI viaggio tra natura, arte e cultura”, la rassegna multidisciplinare con la direzione artistica di Laura Nardi e Sonia Barbadoro ospitata nello Spazio Sferocromia (Via Ippolito Pindemonte, 30B) a Monteverde. Per informazioni si può scrivere alla mail causa.ac.it@gmail.com o telefonare al numero 3881557130.

Domenica 18 febbraio ancora una giornata di teatro, letteratura e pittura a ingresso libero. Si comincia alle 11:00 con il laboratorio di disegno “Se io fossi un albero” disegniamo il nostro giardino interiore a cura dell'illustratrice Laura Cortini. Un workshop in cui i partecipanti di tutte le età sono invitati a mettersi in gioco con il colore. A partire da un momento di ascolto meditativo i partecipanti trasformano le proprie percezioni in immagini attraverso l’utilizzo di diverse tecniche: dall'acquerello alle matite colorate, dai pennarelli alla china fino al collage, giornali, parole e tutto ciò che può aiutare a completare la propria opera. L’incontro ha una durata di un’ora, il materiale è incluso. Adatto a tutte le età.

Si prosegue alle 16.00 con la visita guidata “Il lavoro dell’artista… come nasce un’opera”, presentazione delle opere del pittore e scultore Umberto Ippoliti e di nuovi artisti emergenti. Ospite della giornata è The _kintsugi_Jar, fotografo, scrittore e artista digitale. Dopo anni di studio di cinema e teatro ha ricomposto queste arti per descrivere il suo universo concettuale che ha origine nelle immagini di ogni giorno. Il suo nome è un inno alla perfezione dell’imperfetto, alla bellezza di tutto quello che nel tempo si è sporcato. Per “Itineari” presenta la mostra fotografica "Roma Nascosta": una città, che i più non vedono, dove le persone si trasformano in monumenti, che cambia nei movimenti dei suoi protagonisti inconsapevoli. Una città che esiste nella città e ne genera l'autentico respiro. Alle 17.30 è in programma l'incontro letterario “Non c’è che dire” a cura di Federico Raponi. Il libro di Marta Rizzo si pone e pone la domanda sulla libertà di espressione attraversando giurisprudenza, estetica, etica, cinema, teatro, radio, letteratura, critica letteraria e cinematografica. Quanto influiscono i social media? E il metaverso, la cancel culture, il web, il politically correct? Qual è il rapporto col neoliberismo? Esiste ancora la censura nel cinema? In editoria quanto la fase creativa è condizionata dal mercato? Quali sono le vie dell'autocensura?

La giornata si chiude alle 19.00 con la conferenza spettacolo “Va tutto bene – Everything is fine” con Laura Nardi e Amandio Pinheiro. Lo spettacolo sui cambiamenti climatici è vincitore del premio Ideais Verdes dalla Fondazione Luso-Expresso. Nonostante le conseguenze del riscaldamento globale siano ormai conclamate, il cambiamento delle abitudini individuali e delle società è ancora troppo poco incisivo. Lo spettacolo che l’autore, lo scienziato David Marçal, ha provocatoriamente scritto usando la satira e l’umorismo, affronta il tema dei cambiamenti climatici al fine di promuovere una cultura scientifica responsabile della tutela dell’ambiente.

La rassegna “ITINERARI viaggio tra natura, arte e cultura prosegue fino al 21 aprile. Il programma completo al link: https://www.teatrocausa.org/post/itinerari-viaggio-tra-arte-natura-e-cultura

Tutti gli eventi sono a ingresso libero. Per informazioni e prenotazioni: causa.ac.it@gmail.com – 3881557130 Prenotazione consigliata per i laboratori e per gli spettacoli per bambini.

 

 

Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “Raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” promosso da Roma Capitale in collaborazione Zètema Progetto Cultura.

 

 

ITINERARI viaggio tra Natura, Arte e Cultura

Dall’11 febbraio al 21 aprile 2024

Spazio Sferocromia (Via Ippolito Pindemonte, 30B – Roma)

Percorso sostenibile: Autobus 791, 170, 719, H, 982, 75, 792, 44. Treno Regionale Stazione Trastevere. Tram 8 e 3.

 

INGRESSO LIBERO

Informazioni: causa.ac.it@gmail.com - 3881557130

Pagina Facebook: www.facebook.com/teatrocausa

Pagina Instagram: www.instagram.com/teatro.causa/

Sito web: www.teatrocausa.org

 

© Riproduzione riservata