Playtime Ultimo Appuntamento All'Accademia Italiana A Roma

Playtime Ultimo Appuntamento All'Accademia Italiana A Roma

Ultimo incontro con artisti di diverse discipline in spazi urbani rigenerati

stampa articolo Scarica pdf

Lunedì 20 maggio 2024, alle ore 19.00terzo e ultimo appuntamento con Playtime, all'Accademia Italiana a Roma, dove giovani artisti di diverse discipline fanno dell’incontro e del dialogo l’elemento fondante della contemporaneità. 

Gaetano Palermo (Catania, 1998), artista, coreografo e regista, e Michele Petrosino (Salerno, 1994), artista e performer, con il musicista Filippo Lilli esploreranno il tema della fuga nelle sue più ampie sfumature in uno sharing performativo. A seguire si terrà un incontro con la storica dell'arte Teresa Macrì per parlare della loro esperienza di residenza urbana e trasferire al pubblico il risultato del loro processo creativo.

Il ciclo di incontri di Playtime di quest'anno si chiuderà con una selezione musicale a cura di Marco Folco.
PLAYTIME è una pratica artistica partecipativa, un momento di gioco, in cui artisti di discipline diverse – dalle arti visive alla danza, dalla performance alla musica – si incontrano per la prima volta in occasione di una residenza d’artista prima e di un momento di condivisione poi, seguito dai Playtalk, per dialogare e trasmettere al pubblico nuove visioni del presente.
Le tre residenze si svolgono nel contesto urbano romano, con la partecipazione di due artisti per volta – Francesco Santamaria e Vega, Ginevra Collini e Niccolò Moronato, Gaetano Palermo e Michele Petrosino con Filippo Lilli – che per dieci giorni ciascuno vivranno attraverso esplorazioni di luoghi eterogenei per riflettere sul presente e sulle pratiche artistiche in relazione alla città che li ospita. L’obiettivo è quello di mettere in connessione discipline, pratiche e contesti sociali dissimili per innescare nuovi processi creativi, una lente che è in cerca di contraddizioni e nuovi germogli.
Al termine di ogni residenza gli artisti incontrano il pubblico, presentando il lavoro svolto durante un’apertura al pubblico e ad un talk assieme alla critica d’arte Teresa Macrì in spazi industriali rigenerati, Spaziomensa e Accademia Italiana, per approfondire i nuovi percorsi messi in essere.
PLAYTIME è curato da Gaia Petronio e Sebastiano Bottaro per 369gradi, in collaborazione con Spaziomensa e Accademia Italiana.
Il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico “finalizzato alla raccolta di Proposte progettuali per la realizzazione di eventi, manifestazioni, iniziative e progetti di interesse per l’Amministrazione capitolina di rilevanza cittadina” promosso da Roma Capitale in collaborazione con Zètema Progetto Cultura. 
Accademia Italiana, viale dello Scalo di San Lorenzo 10, Roma
Gaetano PalermoMichele Petrosino e il musicista Filippo LilliM. 334 357 1382 / T. 06 6922 9074
produzione369@gmail.com

Lunedì 20 maggio 2024, ore 19.00

con la storica dell'arte Teresa Macrì 

369gradi - Centro di produzione e diffusione cultura contemporanea

www.369gradi.it 

© Riproduzione riservata