Federico Paciotti Interpreta Giacomo Puccini

Federico Paciotti Interpreta Giacomo Puccini

Al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali: il concerto sarà preceduto dalla visita della mostra "Visse d'arte", insieme all'artista Corrado Veneziano

stampa articolo Scarica pdf

Il Museo Nazionale degli strumenti musicali continua le sue incursioni pucciniane ospitando il concerto di Federico Paciotti nella sua rivisitazione rock delle opere del compositore lucchese.

Domenica 9 giugno, alle ore 17:30 nella sala auditorium del museo, il  chitarrista e tenore confermerà la sua straordinaria modernità interpretativa in un concerto che si impegna anche ad offrire nuovi elementi di attrattività musicale per un pubblico eterogeneo e dall'animo giovanile.

Autore per la Sugar di Caterina Caselli, Paciotti lega felicemente e in modo originale il pop, il rock e il melodramma italiano di fine Ottocento - inizio Novecento, attraverso la ripresa delle più celebri arie del repertorio pucciniano. Tra le sue partecipazioni più note si segnalano il Festival di Sanremo 2015 con E lucevan le stelle e Nessun dorma, l’arena di Verona, la Cadogan Hall di Londra con la London Symphony Orchestra diretta da Steven Mercurio e la tournée con Sumi jo in Corea del Sud. Maggiori info sull'artista QUI.

 

Prima del concerto, alle 15:30, sarà possibile seguire la visita guidata della mostra "Visse d'arte" insieme all'artista Corrado Veneziano. L'esposizione, a cura di Francesca Barbi Marinetti, Cinzia Guido e Sonia Martone, è in programma fino al prossimo 23 giugno. Si tratta di un'iniziativa che intende celebrare Giacomo Puccini nel centenario della scomparsa attraverso un omaggio personale molto sentito dal poliedrico artista - già autore di opere pittoriche iconiche nonché di pregevoli saggi su teatro e linguistica - che della drammaturgia pucciniana, attraverso la pittura, mira ad esaltare del compositore la forte tensione figurativa, in un dialogo con le note del pentagramma, evocando luoghi e personaggi dei suoi capolavori assoluti. 

 

Info e prenotazioni al numero: +39 06 7014796

 

"Visse d’arte" gode del riconoscimento del Comitato nazionale per le celebrazioni “Puccini100”, unica mostra pittorica dell’ampio programma dedicato a Giacomo Puccini, nonché degli auspici della Presidenza Commissione Cultura della Camera dei Deputati.

 

Orari della mostra:

dal martedi alla domenica ore 9:30-19:30

(ultimo ingresso ore 18:30)

Giorno di chiusura: lunedi

Ingresso:

€ 6 (intero)

€ 2 (dai 18 ai 25 anni) solo per studenti UE

Gratuito fino a 18 anni e ogni prima domenica del mese

Biglietti in prevendita sul sito www.gebart.it o chiamando il centralino 06 32810

Sito ufficiale: https://museostrumentimusicali.beniculturali.it/



© Riproduzione riservata