Elegant Innovation

Le Salon de la Mode, nell’elegante Palazzo Ferrajoli a Roma,ha presentato Elegant Innovation,un evento unico, un percorso attraverso l’evoluzione e l’innovazione non solo del mondo

849
stampa articolo Scarica pdf

Le Salon de la Mode, nell’elegante Palazzo Ferrajoli a Roma,ha presentato Elegant Innovation,un evento unico, un percorso attraverso l’evoluzione e l’innovazione non solo del mondo moda,ma anche di quello artistico e culturale. L’obiettivo è stato quello dimostrare il fil rouge che unisce tradizione e innovazione e quanto l’esperienza del passato influenzi e determini la riuscita di un progetto futuro. Nuove tendenze, materiali tecnici, nuove modalità di lavorazione dei tessuti, questi i contenuti dell’evento ideato da Gabriella Chiarappa dove moda, cultura, arte e innovazione entrano sinergicamente a confronto. Ispirandosi a due grandi designer e innovatori del mondo della Moda Mary Quant, e Alexander Mc Queen, in questa edizione il salotto più prestigioso della Capitale ha dedicato un’esclusiva attenzione proprio alla ricerca e all’innovazione, un’attenta analisi attraverso i diversi stili. Un viaggio affascinante non solo del sistema moda, ma anche dell’arte e delle tecnologie strizzando l’occhio alle nuove fonti di energia alternative e alla green economy.
La serata, presentata magistralmente da Metis Di Meo, è stata aperta da una tavola rotonda sull’evoluzione e sull’innovazione nei diversi settori, dalla moda, all’arte, al cinema, moderata dalla giornalista e conduttrice Rai Roberta Ammendola. Sono intervenuti il Prof. Giuseppe Frisella  economista Green Economy, Angelo Antonucci, regista e sceneggiatore, l’Avv. Giovanna Livreri, Vice presidente Camera di Commercio Estera, Gualtiero Tramonti, specialista in chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica. Nel corso dell’evento è stata ufficializzata dalla fashion manager Gabriella Chiarappa la partnership tra Le Salon de la Mode e la delegazione Russa (il presidente  Anatoly Akinshin e Кonstantin Kilin, direttore delle Relazioni Internazionali) e la presenza de Le Salone de la Mode al prossimo festival Expectations of Europe.
Ultimata la conferenza, la serata si è animata con la performance d’eccezione di Myula  Physical Dance e i défilé di F& L di Franco e Laura  - LuxuryAccessory, Germano Gioielli – 150 anni di passione e tradizione, per la vera arte orafa, Alessandra Ciani Couture con Sposa d’autore, J E Gio Filangieri- Maison Lombardi  -  Haute Couture con la capsule “Sogno di una notte di mezza Estate”, Natasha Timofeeva, brand internazionale e StybelAccessory – di Stefania Belfiore “lo stile unico di una donna  senza tempo” artigianalità ed unica eleganza, Manonera All-lin il lusso e l’innovazione.
In chiusura le premiazioni. La giuria tecnica - composta da noti volti del mondo dello spettacolo, della moda e del giornalismo come Pino Ammendola, attore e regista di cinema, teatro e Tv, Roberta Ammendola, giornalista e conduttrice Rai, Maria Letizia Gorga, attrice di teatro, cinema e televisione, Paola Marzano, artista di arti visive, Alessandra Giulivo,  direttore generale della Camera Nazionale Giovani Fashion Designer – ha assegnato il Premio eleganza a Carlo Alberto Terranova accompagnato dalla splendida  Testimonial Angela Tuccia , Il delfino del grande maestro Fausto Sarli, il Premio cinema e teatro ad Andrea Roncato consegnato dalla conduttrice Rai Angela  Achilli e a Daniela Poggi consegnato dall’agente cinematografico Andrea Lamia.
Ad applaudire la manager del Fashion e Le Salon De La Mode per lo splendido evento creato anche quest’anno molti volti noti: l’ex Miss Italia Nadia Bengala, le giornaliste Camilla Nata e Antonella Biscardi, l’attrice Angela Tuccia, Simona di Bella,  Giueppe Picone ballerino Etoile, lo stilista Mario Orfei, Francesco Stella, Raniero Monaco Di Lapio, Mara Keplero, Lucia De Sica, Luigi Parisi,  Graziano Scarabicchi, Christian Marazziti, Turchese Baracchi, Maurizio Masciopinto, gli agenti di cinema Emanuela Corsello, Fabrizio Perrone, il principe Guglielmo Giovannelli, Anna Tarallo, l’artista Elena Drommi, Emilio Toscano astrologo  delle Dive, Mario Donatone , Daniele Pacchiarotti il ritrattista delle dive.
Alla manifestazione hanno dato contributo tecnico lo staff Le Salon de la Mode, lo studio medico Donatello, Mauri Menga International look maker,  Fashion look Academy,  Roma WorldLuxury&Lifestyle, Antonello Radio Godot, Your Way Management,Antonello Ariele Martone, Debraflower,Associazione culturale Musikologiamo, PhotographerCarlos Mendoza, Abitart di Vanessa Foglia.
Partner dell’eventol’onlus Tutti per un Cuore ed Expectations of Europe . Patrocinato da: Comune di Roma Capitale – Regione Lazio

© Riproduzione riservata