LAmoreMerita

Giovedì 28 Aprile 2016, dalle 19 presso Marmo, Piazzale del Verano, 71

325
stampa articolo Scarica pdf

ApeRIVER @ MARMO

Giovedì 28 Aprile 2016, dalle 19, Piazzale del Verano, 71

INGRESSO GRATUITO - Tessera Associativa del Valore di 1 Euro

Possibilità Aperitivo: 10 Euro (Comprensivi di 1 Drink + 1 Food)

Possibilità di Cena alla Carta - Solo su Prenotazione

Info e Prenotazioni: Andrea 329/4790619329/4790619


River presenta:

apeRIVER

Thursday is the new Saturday

Special Guests:

Simonetta Spiri | Greta Manuzi | Verdiana Zangaro | Roberta Pompa

protagoniste di

#LAmoreMerita

il Progetto contro l'Omofobia

Palco Aperto ospita il cast di “Il mio grosso grasso matrimonio gayo”,

A seguire, la blogger Gioia Salvatori con un monologo sull'amore

Quattro voci contro l'omofobia. ApeRiver ospita #LAmoreMerita da Marmo...

Giovedì 28 Aprile dalle 19 da Marmo a San Lorenzo, ApeRIVER darà voce a Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Verdiana Zangaro e Roberta Pompa, i quattro talenti protagonisti de #LAmoreMerita, il progetto contro l'omofobia che sta spopolando in rete. A seguire il frontman Giusva, accompagnato dai suoi River Boys, accoglierà il cast della commedia “Il mio grosso grasso matrimonio gay” e la blogger Gioia Salvatori, che entrambi regaleranno una “pillola” teatrale al pubblico dell'aperitivo eterofriendly.

Sarà una special date quella del 28 aprile, un fuori programma che si è aggiunto al calendario di apeRiver, per salutare le quattro protagoniste di #lAmoreMerita, il progetto contro l'omofobia che da questo mese gira sulla rete, grazie all'omonimo pezzo interpretato da Simonetta Spiri, Greta Manuzi, Verdiana Zangaro e Roberta Pompa. In uscita dal 1°aprile in digital download per la New Music International/Dischi dei Sognatori, L'Amore Merita è il singolo (in cima alle classifiche di iTunes) che sostiene temi fondamentali come quello dell’uguaglianza di ognuno di noi di fronte all’amore. In un contesto sociale e culturale così delicato per l’Italia, quattro giovani artiste, con personalità, esperienza, e provenienza diverse, si ritrovano unite, solidali e fiere nel ribadire ancora una volta ed attraverso la musica, la libertà di ognuno di noi di fronte alle scelte dell'amore. Il pezzo nasce da un'idea di Simonetta Spiri, scritto insieme a Luca Sala (co-autore del brano “Non è l’inferno” di Emma, vincitore di Sanremo2012) e Marco Rettani (autore per Mondadori del romanzo di successo, “Non lasciarmi mai sola”, con prefazione di Patty Pravo). E' la stessa Spiri a coinvolgere le tre colleghe Verdiana, Roberta e Greta, alle quali è legata da amicizia e stima artistica. Un percorso artistico personale importante di quattro musiciste seguite ed amate dal proprio pubblico, a cui si rivolgono per far arrivare il loro messaggio di Amore Universale. Il progetto esce in concomitanza con il decimo compleanno di Gay Help Line - www.gayhelpline.it, contact center antiomofobia e antitransfobia, che ha accolto con entusiasmo questa iniziativa legandosi moralmente al progetto con empatia e supporto.

La sezione Palco Aperto, momento dedicato al top dell'intrattenimento romano, ospiterà la blogger Gioia Salvatori che torna in scena con Cuoro, e regalerà una pillola sull'amore. Insieme a lei, il cast di “Il mio grosso grasso matrimonio gay”, diretto da Matteo Borghi, con la regia associata di Edoardo Scalzini e prodotto dai “perFORMErs". Una commedia all’italiana moderna, dal sapore irriverente, comico, ricca di equivoci e colpi di scena: al centro della storia Antonio e Giulio, due ventenni che, finalmente, hanno deciso di fare il grande passo. Ma cosa succede se la famiglia vuole un matrimonio tradizionale a tutti i costi? Se il prete non collabora? Se vecchi flirt fanno capolino? Per i due giovani ragazzi sposarsi sarà tutt'altro che un'impresa semplice! In scena a Roma dal 26 al 30 aprile al Teatro Lo Spazio.

E' il giovedì più friendly che ci sia, in ogni senso. Da Franca Leosini a Mara Venier, da Aba a Davide Papasidero, da Dario Guidi ad Andrea Maestrelli e poi Belaid, Michela Andreozzi, Roberta Scardola, Gianni Sperti, Max Vado, Mirko Oliva, Chiara Dello Iacovo, Arianna Alvisi, Virginio, Manuel Foresta, Marco De Vincentiis, Daév, Andrea Orchi, Giuseppe Salsetta, Frank Polucci, Machella, Federico Baroni, Andrea Riccardi, Kaligola, Fabio Canino, Roberta Carrese, Machella, Paola Pessot, Andrea Di Donna, Valerio Romagnoli, Andrea Riccardi, Leiner e i Dear Jack... Sono davvero tanti gli amici passati alla serata eterofriendly più accogliente della capitale, che regala al pubblico un momento diverso da ogni situazione! L'ingresso è gratuito ed aperto a tutti, etero, gay, ed eterocuriosi... Because Thursday is the new Saturday. L'obiettivo del gio vane fotografo Marco Portanova, catturerà il pubblico in fotoricordo disponibili sulla pagina ufficiale dell'evento: www.facebook.com/ApeRiver.

MODALITA' D'INGRESSO

apeRIVER @ MARMO // Giovedì 28 Aprile 2016, dalle 19, Piazzale del Verano, 71

INGRESSO GRATUITO: Tessera Associativa annuale del Valore di 1 Euro

Possibilità Aperitivo: 10 Euro (Comprensivi di 1Drink + 1Food) - Prenotazione tavoli con consumazione -

Possibilità di Cena alla Carta - Solo su Prenotazione

Info e Prenotazioni: Andrea 329/4790619329/4790619

Call Send SMS Call from mobile Add to Skype You'll need Skype CreditFree via Skype

© Riproduzione riservata