REALPOLITIK 2018 - 2023 A Contemporary Cluster

REALPOLITIK 2018 - 2023 A Contemporary Cluster

Un ritratto satirico della politica italiana contemporanea con fotografie di Luca Santese e Marco P. Valli in collaborazione con CESURA

stampa articolo Scarica pdf

Luca Santese e Marco P. Valli, attivi nell’ultimo decennio nel panorama della fotografia contemporanea con progetti come Found Photos in Detroit (Arcara/Santese) e Bakeca (Adamo/Valli), sono co-autori di Realpolitik, recente progetto fotografico di critica e riflessione satirica sull’iconografia di propaganda e comunicazione politica italiana contemporanea.

Dal 2018 gli autori lavorano alla costruzione di una documentazione sistematica ed autoriale attraverso una serie di pubblicazioni indipendenti in tempo reale sui principali eventi e protagonisti del panorama politico italiano. Si vedano Boys Boys Boys, Popolopopolo, Lega Nord Party, MoVimento Lento, Mask off, Tik Tok Tak e Homo Silvio, divulgati da Cesura Publish, casa editrice indipendente del collettivo fotografico Cesura.

Non sono mancate numerose pubblicazioni del progetto sulle principali testate nazionali ed internazionali, tra le quali spicca la cover del Time Magazine che ritrae il ministro Matteo Salvini in copertina sul noto settimanale americano.

Il progetto ha avuto inoltre seguito in diverse installazioni sperimentali come quelle di BASE Milano, Cinema Palazzo a Roma, FotoForum di Bolzano, Magazzini Fotografici a Napoli, Alcart Festival di Alcamo.

Oggi gli autori si propongono, attraverso un rinnovato progetto espositivo in collaborazione con Cesura, BASE Milano e Contemporary Cluster, di valorizzare il proprio lavoro attraverso la produzione di una mostra di fotografia Fine-Art itinerante che ponga al centro la forza della fotografia stampata come mezzo di ricerca documentaria ed artistica. Le molte immagini selezionate, tra le più iconiche del progetto, porranno lo spettatore di fronte alla fotografia utilizzata non solo come mezzo di documentazione del presente ma anche come strumento critico vivificante.

Luca Santese (Milano,1985) è un artista, fotografo e curatore italiano. Ha studiato presso l’Istituto Statale d’Arte di Monza e l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano.

In contemporanea agli studi accademici lavora come assistente nel laboratorio di stampa di Alex Majoli e nel 2008 fonda il collettivo Cesura.

Nel 2010 è stato selezionato dal premio World Press Photo con il progetto Detroit 2009-2010 e nello stesso anno ha esposto per la priva volta il progetto Found Photos in Detroit al Le Bal Space di Parigi a cui sono seguite le esposizioni al Kulturhuset di Stoccolma, alle OGR di Torino e al MoCP di Chicago e numerose successive esposizioni internazionali.

Nel 2011 ha pubblicato con Arianna Arcara il libro Found Photos in Detroit che ha collezionato sette nomination come miglior libro fotografico dell’anno ed è stato selezionato da Martin Parr e Garry Badger per la collana: Photobook: A History Vol III.

L’esperienza curatoriale di Found Photos in Detroit è proseguita nel progetto Italy&Italy, un libro che raccoglie una selezione di immagini della riviera romagnola degli anni 90 e nel 2019 è chiamato a curare la mostra Immaginario, una selezione di immagini originali d'archivio del Touring Club Italiano la quale viene esposta presso Palazzo Lombardia a Milano.

Oggi il lavoro di Santese è concentrato sulla produzione di fotografia di ricerca. Continua ad occuparsi di fotografia documentaria sperimentale con il progetto Realpolitik (2018-2023) e il libro Il Corpo del Capitano: una ricerca sperimentale incentrata sui linguaggi di propaganda politica di Matteo Salvini, leader politico italiano.

Il suo lavoro di ricerca personale continua con i progetti Festa (2019), Errors (2021) e la nuova serie di opere fotografiche esibite per la prima volta in Mütter, la sua prima mostra personale in Germania presso Jergon, art hub di Berlino.

I lavori di Santese sono stati pubblicati ed esposti in Europa, Russia, Asia e Stati Uniti.

Marco P. Valli è un fotografo Italiano nato nel 1989 con base a Milano, membro del collettivo CESURA.

Dopo il diploma ottenuto nel 2009 all'Istituto d'Arte di Monza, nel quale comincia ad approcciarsi alla fotografia, frequenta nel 2010 l'Accademia delle Belle Arti di Brera per poi specializzarsi nel 2011 presso la scuola di fotografia CFP Bauer a Milano.

Nel marzo dello stesso anno intraprende un periodo di internship presso CESURA, un gruppo indipendente di fotografi fondato nel 2008 che produce progetti fotografici che variano dal reportage alla fotografia documentaristica e di ricerca. Dopo questo periodo entra a fare parte del gruppo come fotografo e collaboratore interno, producendo progetti sia personali che collettivi. Nel Novembre 2017, dopo alcuni anni di ricerca sul tema della sessualità, Marco, insieme ad Anna Adamo, pubblica il suo primo libro, edito da Cesura Publish: Bakeca, un progetto di ricerca fotografica sull’esibizionismo legato alle espressioni della sessualità.

Nel 2018, insieme a Luca Santese, sviluppa il progetto Realpolitik, un’analisi critico-satirica sulla situazione politica Italiana dopo le elezioni del 4 Marzo 2018 che viene pubblicata periodicamente attraverso una serie di volumi ed esposta in forma installativa sperimentale.

Nel 2020 Marco realizza il suo secondo libro in collaborazione con Luca Santese: Il Corpo del Capitano: una ricerca incentrata sui linguaggi di propaganda politica di Matteo Salvini, leader politico della Lega.

I lavori di Marco sono stati pubblicati su magazine nazionali ed internazionali (come ad esempio Time, Vogue, La Repubblica, Il Corriere della Sera, L’Espresso, Vanity Fair, Internazionale e Vice) e sono stati esposti in tutta Italia.

Oggi incentra il suo lavoro soprattutto sulla fotografia documentaristica e di ricerca in ambito artistico.

 REALPOLITIK 2018-2023 EXHIBITION

di Luca Santese - Marco P. Valli / CESURA

Contemporary Cluster - via Merulana 248, Roma

21 dicembre 2023 - 7 gennaio 2024

 

In collaborazione con:

CESURA

BASE Milano
CONTEMPORARY CLUSTER - Roma 

© Riproduzione riservata