Hellas Verona 2 Juventus 1 Le Pagelle Dei Bianconeri Stg 19/20

Hellas Verona 2 Juventus 1 Le Pagelle Dei Bianconeri Stg 19/20

I bianconeri cadono a Verona prestazione brutta se non a sprazzi. Bonucci sciagurato.

stampa articolo Scarica pdf

Wojciech SZCZESNY 6 - Bravissimo su Faraoni, incerto su Kumbulla ma il VAR lo grazia. Il voto è una media tra questi due interventi. Juan CUADRADO 5,5 - Primo tempo praticamente solo a difendere nella ripresa prova ad alzarsi ma brilla poco. Matthijs DE LIGT 6,5 - Non sbaglia quasi mai e quando lo fa rimedi subito. Il migliore della retroguardia bianconera. Leonardo BONUCCI 5 - Serata no, procura il rigore che Pazzini trasforma mandando in estasi Verona. Imperdonabile che un difensore salti in ritardo e con il braccio in quel modo. Alex SANDRO 5 - Soffre Borini e Faraoni, in fase offensiva si vede molto poco. Rodrigo BENTANCUR 5,5 - Gioca bene, manda Ronaldo in campo aperto per il vantaggio, poi un colpo di tacco lezioso al limite dell'area che permette all'Hellas di pareggiare. Un errore degno di nota. dall'82' Mattia DE SCIGLIO s.v. - Entra in campo nel finale senza incidere. Non giudicabile. Miralem PJANIC 5 - Non sembra al meglio, soffre il dinamismo dei centrocampisti del Verona. Tocca pochi palloni senza incident. Adrien RABIOT 5 - Come si suol dire ne fa una buona e tre no. Lento, non attacca mai la profondità e spesso va in tilt quando attaccato. Douglas COSTA 6 - Fa tremare la traversa dopo un'azione travolgente partita da metà campo, insieme a Ronaldo tiene viva la Juventus nel primo tempo, poi l'ennesimo infortunio muscolare lo costringe all'uscita prematura dal campo. dal 72' Aaron RAMSEY 5,5 - Oltre 20 minuti a disposizione e non li sfrutta a dovere. Gonzalo HIGUAIN 5,5 - Si fa vedere in avvio di gara poi nulla o quasi. Esce scuro in volto alla solita staffetta con Dybala, aiuta in fase di non possesso. dal 59' Paulo DYBALA 5,5 - Entra e subito si fa notare, poi piano piano scompare e nel finale non gestisce al meglio due palloni che potevano portare al pareggio. Cristiano RONALDO 7,5 - Altra grande prestazione. Nel primo tempo va vicino al gol più volte colpendo anche un palo. Segna un gol da manuale del calcio andando in gol per la 10 gara consecutiva ma purtroppo non basta. All.: Maurizio SARRI 5 - Seconda sconfitta dopo quella di Napoli. Nel primo tempo la sua squadra è dismessa e schiacciata, dal punto di vista del gioco una prova poco convincente. Continua a insistere con Rabiot che non sta ripagando per nulla le chance a lui concesse. Meno male che c'è Ronaldo.

Valerio Mirata.


© Riproduzione riservata