PIERO CHIAMBRETTI

27 Giugno 2015 - ore 22.00 .GAY VILLAGE 2015 –XIV Edizione

stampa articolo Scarica pdf

.GAY VILLAGE 2015 –XIV Edizione

Dal 18 giugno al 12 settembre 2015

Dal giovedì al sabato - APERTURA h. 19.00 - Ingresso gratuito dalle 19.00 alle 21.00

Giovedì: 10 € - Venerdì: 13 € - Sabato: 18 € (comprese consumazioni)

Roma Eur - Parco del Ninfeo - Via delle Tre Fontane angolo Via dell’Agricoltura

Tel. 349 9563014 - Info: www.gayvillage.it

Sabato 27 Giugno 2015 - ore 22.00

Gay Village

presenta

INTERVISTA SPETTACOLO

con

PIERO CHIAMBRETTI

in compagnia dell'autore Bobo Piana,

conduce Vladimir Luxuria.

#GayVillageInterview

Sabato 27 Giugno dalle ore 22.00 sul palco del Gay Village, per il fortunato ciclo Interviste Spettacolo (#GayVillageInterview), Vladimir Luxuria condurrà l'incontro con l'irriverente Piero Chiambretti, in compagnia dell'autore ed amico Bobo Piana. Sotto il cielo del Parco del Ninfeo si ripercorrerà una carriera televisiva costellata di piccoli e grandi successi che il Piero Nazionale (com'è noto al grande pubblico), racconterà tra parole e immagini, con la complicità di Vladimir Luxuria.

Piero Chiambretti fa parte della storia della televisione italiana dell'ultimo trentennio, noto al piccolo schermo per la sua ironia sempre pungente e dallo spirito satirico. Aostano di nascita ma torinese d'adozione, cresce facendosi le ossa come disc-jockey in diverse emittenti dell'interland piemontese, passando dalla musica all'animazione sulle navi da crociera. Nel 1984 approda in Rai a seguito della vittoria del concorso "Un volto nuovo per gli anni '80", al cui provino si presenta in mutande. Da quel momento in poi, la sua carriera nella televisione italiana prende il volo. Si susseguono trasmissioni quali: "Il Sabato dello Zecchino", "Big" e il trampolino di lancio "Complimenti per la Trasmissione", che procura al conduttore un successo pubblico e di critica, che lo accompagneranno nei successivi programmi... Nel 1997 è "Il Portalettere" a condurlo alla prestigiosa vetrina del "Festival di Sanremo, accanto a Mike Buongiorno e Valeria Marini. Rimarrà nella memoria la sua apparizione angelica e poi demoniaca, del Piero Chiambretti calato dall'alto, sul palco di Sanremo. Le nuove formule di "Chiambretti C'è", "Markette", "Chiambretti Night", "Chiambretti Supermarket" e "Grand Hotel Chiambretti", lo consacrano definitivamente al grande pubblico come volto cult della satira e dello showbiz tutto all'italiana.

© Riproduzione riservata