R_esistiamo Arriva In Galleria.

R_esistiamo Arriva In Galleria.

La mostra, nata sul web durante il lockdown, è il frutto della rete tra artisti e galleria, che hanno continuato a lavorare con i mezzi a disposizione per immaginare il dopo.

stampa articolo Scarica pdf

#r_esistiamo arriva in galleria.

La mostra, nata sul web durante il lockdown, è il frutto della rete tra artisti e galleria, che hanno continuato a lavorare con i mezzi a disposizione per immaginare il dopo.

Perché l’arte esiste e resiste nonostante tutto e solo resistendo gli artisti possono continuare ad esistere.

Agli artisti è stato chiesto di mandare immagini di ciò che stavano facendo in quel momento (le opere in mostra sono infatti tutte datate alla quarantena) scrivendo a margine una riflessione verbale: la scelta era quella di “bucare” il muro delle immagini che avevano invaso il web attraverso le parole, restituendo voce ad un metodo artistico che per tradizione non ne ha.

Molto del pensiero di allora si trova sulla piattaforma della mostra, nel blog “Diari dalla quarantena”, interrogativi sul presente e sul futuro che sono stati il motore di questo progetto: interrogativi e considerazioni anche politiche, amare, di rimprovero al nostro Paese che non riconosce agli artisti neanche il titolo di una professione, , ragion per cui durante il lockdown sono rimasti privi di ogni sostegno pubblico, a differenza di altre categorie professionali.

Le opere che arriveranno in galleria sono state esposte sul web da metà aprile 2020: hanno partecipato nella formula web 34 artisti anche all’esterno dell’Italia. A causa del lockdown ancora in corso in alcuni paesi e di alcune difficoltà logistiche non tutti i lavori visti sul web saranno presenti in galleria, ma è sempre possibile visitare la mostra nella sua interezza sul sito internet della mostra

Il 16 maggio si è svolto un incontro artisti/pubblico sul tema “fare – fruire arte sul web”: gli artisti hanno continuato a lavorare con i loro mezzi, quindi non tutte le opere sono nate espressamente per il web ed è giusto che tornino finalmente alla loro dimensione fisica e tattile.

Nella consapevolezza della novità del momento e delle limitazioni imposte ad un mondo ancora impreparato, l’esperimento è stato genuino e interessante, coinvolgente anche per il pubblico numeroso che ha affollato la diretta web mettendo a confronto artisti e pubblico, ragionando su limitazioni e opportunità.

Il risultato dell’incontro si trova raccolto nei contributi del catalogo della mostra, disponibile in galleria in versione cartacea o acquistabile in e-book.

Quetsta mostra è stato dunque un bellissimo progetto per guardare al dopo, con la promessa di tornare al mondo reale, con la sua materia e il suo tatto.

Finalmente #r_esistiamo torna al suo posto, con una considerazione: se non ci fosse stata quella speciale condizione di isolamento e la voglia di reagire ad essa oggi #r_esistiamo non esisterebbe e, probabilmente, è solo l’inizio i un’esperienza nuova.

Artisti in mostra

F.M. Alecci | R. Alecci | C. Bellocchi | G. Bentivenga | M.P. Benitivenga | Thierry Bouffeteau | E. Camacci | G. Colangelo | P. Casalino | DALE | Elisabetta Diamanti | Ilaria Di Giustili | A. Donatelli | G. Esposito | S. Galano | S. Garau | U. Giovannini | D. Mondovì | Nora | M. Pirone | Quelchevale | V. Scarapazzi | O. Scatolini | N. Schneider | V. Sordi | SteReal | M. Stigliano | Studio Marbe | O. Tiberti | Vanzuk | A. Volpone | WhoStares Art

Info pratiche

#r_eisistiamo in galleria - la mostra che dal web diventa reale

A cura di Penelope Filacchione

ArtSharing Roma via Giulio Tarra 64

10-20 settembre 2020

Opening 10 settembre ore 17.00. NB a causa del distanziamento l’aperitivo di benvenuto di svolgerà nell’arco di 4 giorni, fino al 13 settembre compreso. E’ gradita la prenotazione artsharing.roma@gmail.com

Info 338-9409180

Orari: da martedì a domenica ore 16.30-20.00. Il sabato anche 10.30-13.00

Sito web della mostra: https://artsharingroma.wixsite.com/website

Ufficio stampa ArtSharing Roma – Ideepratiche

Catalogo a cura di Penelope Filacchione e Caterina Giannottu

Grafica e design: Ideepratiche

© Riproduzione riservata