Buon Compleanno Mina! Oggi Spegne 81 Candeline

Buon Compleanno Mina! Oggi Spegne 81 Candeline

Tra i grandi successi ricordiamo: ''Brava'' il maestro Canfora sfidò Mina con un brano difficilissimo: consonanti e frasi che scorrevano velocissime, bisognava controllare il fiato.

stampa articolo Scarica pdf


Mina, pseudonimo di Mina Anna Maria Mazzini nasce a Busto Arsizio il 25 marzo 1940. Diventa una nota cantante, conduttrice televisiva, attrice e produttrice discografica italiana. Conosciuta come la “Tigre di Cremona”, da molti considerata la più grande cantante italiana, per le sue grandi abilita' canore. La voce è il suo strumento, in breve tempo riesce a distinguersi grazie al suo eclettismo. Riesce con il suo timbro di voce a spaziare nei grandi generi musicali. Queste sue capacita' gli permettono di ricevere grandi riconoscimenti e premi tra cui: con due partecipazioni al Festival di Sanremo, tre alla Mostra internazionale di musica leggera, una Targa Tenco, e l'assegnazione dell'onorificenza di Grande Ufficiale al Merito della Repubblica Italiana.Il 23 agosto del 1978 è la data della sua ultima apparizione pubblica, alla “Bussola” di Marina di Pietrasanta, in Versilia, dove l’eclettica artista ha tenuto un concerto rimasto nella storia.Il ritiro dalla scene non concide con la chiusura della sua carriera da cantautrice. Mina continua a cantare con la sua voce soave e calda. Il suo nome diventa un vero e proprio marchio nel mondo musicale. Tra i grandi successi ricordiamo: ''Brava'' il maestro Canfora sfidò Mina con un brano difficilissimo: consonanti e frasi che scorrevano velocissime, bisognava controllare il fiato. Altro successo fu ''Se Telefonando'' gode dell’arrangiamento del Maestro Ennio Morricone. Il successo fu clamoroso. Siamo negli anni 60 '' Se telefonando'' veniva cantichiata dai ragazzi, molti l'ascoltavano nelle case, nei bar, nei negozi e soprattutto anche nei film. Dalle note di '' Se telefonando'' arriva'' Amor mio'' una canzone un po' pop ma romantica. Non dimentichiamo '' Volami nel cuore'' uno dei brani che segno la storia della musica italiana.

Mimma Gaziano

© Riproduzione riservata