DAL 6 MAGGIO I “LACCI” DI FRANCESCO DEL PRETE

DAL 6 MAGGIO I “LACCI” DI FRANCESCO DEL PRETE

IL SINGOLO È UN’ANTEPRIMA DI “COR CORDIS” NUOVO PROGETTO DISCOGRAFICO DEL VIOLINISTA E COMPOSITORE SALENTINO IN USCITA IL 18 MAGGIO PER DODICILUNE

stampa articolo Scarica pdf



Da giovedì 6 maggio sulle principali piattaforme digitali e su YouTube, con un videoclip diretto da Stefano Tamborino, esce Lacci di Francesco Del Prete. Il brano è un assaggio di "Cor cordis", nuovo progetto discografico del violinista e compositore salentino, prodotto dall’etichetta discografica Dodicilune che dal 18 maggio sarà in distribuzione in Italia e all’estero per IRD e disponibile nei migliori store on line con Believe Digital.“Lacci” (che non sarà contenuto nel disco) parla di rapporti indissolubili costruiti nel tempo, vincoli e relazioni talmente forti da annullare e superare distanze e ineluttabili incomprensioni. Il brano – accompagnato da un videoclip nel quale il violinista in prima persona si esibisce con e senza violino a rimarcare l’intensità della connessione indipendentemente dalla presenza o meno dell’altra parte – narra di legami e collegamenti che si nutrono magicamente della stessa relazione, qualunque essa sia: un rapporto parentale, di amicizia, un amore travolgente e duraturo. Il disco proporrà nove composizioni originali per scoprire ciò che vive oltre la superficie delle cose e dell'essere umano e per andare al di là di ciò che l'occhio vede in "prima battuta" per approdare nel “Cor cordis”, il "cuore del cuore" del microcosmo che ci circonda. In alcuni brani il musicista, che alterna il violino acustico ed elettrico e si accompagna con loop station e suoni elettronici, è affiancato dalla voce di Arale - Lara Ingrosso, con cui condivide e cura anche la produzione musicale e artistica del disco, dal violoncello di Anna Carla Del Prete, dalla batteria di Diego Martino, dal sax soprano di Emanuele Coluccia, dal synth di Filippo Bubbico e dal trombone di Gaetano Carrozzo.

© Riproduzione riservata