Manchester City-Chelsea, Derby Inglese In Finale Di Champions League

Manchester City-Chelsea, Derby Inglese In Finale Di Champions League

Per l'ottava volta la finale della massima competizione continentale opporrà formazioni della stessa nazione

stampa articolo Scarica pdf

La finale dell'edizione 2020-'21 della Champions League (in programma il prossimo 29 maggio allo stadio Olimpico Ataturk di Istanbul) opporrà due squadre inglesi: Manchester City e Chelsea.

Si tratterà della terza finale tra compagini inglesi, dopo Manchester United-Chelsea del 2007-2008 a Mosca (successo dei “Diavoli rossi” ai rigori, dopo l'1-1 al 90' e al 120') e Liverpool-Tottenham Hotspur del 2018-2019 a Madrid (affermazione per 2-0 dei “Reds”).

In totale, le finali tra compagini della stessa nazione ammontano a otto (compresa quella in programma tra pochi giorni).

Si comincia nel 1999-2000, quando allo Stade de France di Parigi il Real Madrid piega per 3-0 il Valencia, quindi nel 2002-2003 a Manchester il Milan ha ragione della Juventus per 3-2 ai tiri di rigore, dopo lo 0-0 dei 120'.

Il 2007-2008 è l'anno del già citato confronto Manchester United-Chelsea, quindi nel 2012-2013 tocca alle tedesche, col Bayern Monaco che (in quel di Londra) piega per 2-1 il Borussia Dortmund.

Nel 2013-2014 e nel 2015-2016 il derby oppone non solo compagini della stessa nazione, ma addirittura della stessa città: Madrid, con Real e Atletico.

In entrambe le occasioni hanno la meglio i “bianchi”: per 4-1 dopo i tempi supplementari nel primo caso (nell'epilogo disputatosi a Lisbona, con l'Atletico raggiunto sull'1-1 al 93' da un'incornata di Sergio Ramos), ai rigori nel secondo (1-1 al 90' e al 120' nella finale di Milano).

Si giunge, quindi, ai tempi recenti, col già menzionato successo del Liverpool sul Tottenham Hotspur nel 2018-2019.

In totale, tali otto finali sono state per tre volte dei derby inglesi e per altrettante derby spagnoli (due dei quali addirittura stracittadine madrilene): un solo confronto tra italiane e uno tra tedesche.

Tornando all'Italia, Milan-Juventus è stato uno dei tanti derby tra sodalizi italiani nelle Coppe Europee, ma ovviamente il più importante, poiché mise in palio una Coppa (la più prestigiosa).

Volendo andare a ritroso, la prima sfida tra club del campionato italiano nelle Coppe Europee fu il famoso Hellas Verona-Juventus del secondo turno di Coppa dei Campioni 1985-1986, mentre per quanto riguarda squadre italiane (nel senso di lingua e cultura) il primato spetta a Bastia-Torino del terzo turno di Coppa UEFA 1977-1978.

È noto, infatti, che la Corsica è una regione politicamente francese ma di lingua, cultura e tradizioni italiane (senza dimenticare la geografia, in quanto l'isola è parte della regione geografica italiana).

Giuseppe Livraghi

© Riproduzione riservata