I Top E I Flop Di Monza-Brescia 0-2 Trentottesima Giornata Serie B 2020-'21

I Top E I Flop Di Monza-Brescia 0-2 Trentottesima Giornata Serie B 2020-'21

Tra i brianzoli svettano Frattesi, Sampirisi e Pirola. Da incubo, invece, la prova di Bellusci

stampa articolo Scarica pdf

Il Monza cade in casa al cospetto del Brescia: tuttavia, anche un successo non sarebbe valso la Serie A diretta, per via della contemporanea vittoria della Salernitana sul campo del Pescara. Tra i brianzoli svettano Frattesi, Sampirisi e Pirola. Da incubo, invece, la prova di Bellusci.

--->I TOP

DAVIDE FRATTESI 6,5: ennesima bella prestazione del numero 16 biancorosso, come sempre molto ispirato e pericoloso. Al 14' va vicino alla rete colpendo la traversa a portiere battuto: fosse entrato quel pallone, l'epilogo della partita (e, forse, del campionato) sarebbe stato diverso. Incredibilmente sfortunato, colpisce una seconda trasversale al 70', sullo 0-1.

MARIO SAMPIRISI 6,5: ottimo in fase difensiva, non disdegna qualche "avventura" in avanti. Nel secondo tempo va vicino alla realizzazione.

LORENZO PIROLA 6,5: altra positiva prestazione del giovane difensore. Preciso e attento, riesce a tenere a bada Ayé (che, infatti, segna solamente in maniera fortuita).

--->I FLOP

GIUSEPPE BELLUSCI 4: nella partita più importante della stagione regolare, incappa in due ingenue ed evitabili ammonizioni, lasciando i suoi in inferiorità numerica (senza contare la conseguente squalifica). Premesso che nessuno è perfetto e che errare è umano (ma perseverare è diabolico), un elemento delle sua classe e della sua esperienza non dovrebbe commettere leggerezze del genere. Prestazione letteralmente da incubo.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Foto Buzzi

© Riproduzione riservata