I Top E I Flop Di Roma-Lazio 2-0 Trentasettesima Giornata Serie A 2020-2021

I Top E I Flop Di Roma-Lazio 2-0 Trentasettesima Giornata Serie A 2020-2021

Tra i biancocelesti si salva solamente Lazzari, mentre sono disastrose le prestazioni di Acerbi, Radu e Marusic

stampa articolo Scarica pdf

La Lazio cade nel derby, dovendo molto probabilmente dire addio alle velleità di qualificazione alla Champions League. Tra i biancocelesti si salva solamente Lazzari, mentre sono disastrose le prestazioni di Acerbi, Radu e Marusic.

--->I TOP

MANUEL LAZZARI 6: l'unico biancoceleste a salvarsi. Nulla di trascendentale, ma almeno cerca di costruire gioco e non commette gravi errori. Non coadiuvato, può fare ben poco.

--->I FLOP

FRANCESCO ACERBI 4: giornata nerissima. Dovrebbe essere la guida della retroguardia laziale, invece affonda insieme ai compagni di reparto. Incredibile come venga facilmente beffato da Dzeko in occasione della rete di Mkhitaryan. Nel finale viene addirittura espulso. Prestazione disastrosa.

STEFAN RADU 4: la rete di Mkhitaryan nasce da una bella giocata di Dzeko su Acerbi, ma chi avrebbe dovuto marcare il fantasista armeno? Radu, che invece se lo perde. Per il resto, troppo distratto e impreciso.

ADAM MARUSIC 4: troppo titubante. Mai propositivo, si limita a svolgere il compitino, peraltro in maniera affatto impeccabile. In giornata no, esattamente come i suoi due compagni di reparto.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Emanuele Gambino (Unfolding Roma Magazine)

© Riproduzione riservata