“Rebirth” Dei Sis Felix

“Rebirth” Dei Sis Felix

Sicuramente un Album che si fa notare nel panorama Dark Wave della musica Italiana ed Internazionale.

stampa articolo Scarica pdf

Su tutte le piattaforme digitali è uscito il 26 Maggio “Rebirth” dei Sis Felix, Album tra il Daft Punk, il Rock,e il Punk Wave che entra nell’animo umano in un ciclo virtuoso di sentimenti ed esperienze inconsce.

Rebirth è la storia di un cambiamento, dalla tristezza alla rinascita appunto, passando per i colori della vita e le sue sfumature. I Sis Felix analizzano profondamente il sentire , entrano nell’anima con una malinconia struggente, che va a toccare le corde dell’intimo.

Un Rock morbido, delicato che propone sonorità strumentali ed acustiche, 4 brani di puro brivido che come una crisalide che diventa farfalla narrano un circolo virtuoso, vissuto in prima persona attraverso le difficoltà dell’esistenza e del divenire, sempre difficoltoso quando si deve superare un momento di crisi esistenziale o di tristezza.Come l’albero in copertina, la storia dei Sis Felix è una storia di resilienza, resistere per poi andare avanti, un po' la parabola della vita, dove l’amore gioca un ruolo importante ma secondario, quasi idealizzato in “Your colors” dove è sempre in primo piano in realtà l’aspetto esistenziale e personale.

Rebirth, l’essenza del cambiamento, della rinascita, segna un punto di fine ed uno di inizio, come l’araba Fenice che rinasce , si ricrea, dopo “”Lost Time” c’è un inno di speranza , ma sempre introdotto con un mood piuttosto dolce e melanconico, in un lento passaggio si notano cambiamenti tonali quasi impercettibili, sviluppi nel tono di voce del cantautore Foggiano, e un più ampio respiro nella melodia.


Monica Pecchinotti

© Riproduzione riservata