Fondazione Musica Per Roma

BALLO, MUSICA E CANTO TRA TRADIZIONE E SPERIMENTAZIONE DAL 5 ALL’11 OTTOBRE 2015 A ROMA L’ARTE GITANO-ANDALUSA

stampa articolo Scarica pdf


A ROMA L’ARTE GITANO-ANDALUSA DECLINATA DAI PIÙ GRANDI INTERPRETI:

BALLO, MUSICA E CANTO TRA TRADIZIONE E SPERIMENTAZIONE

DAL 5 ALL’11 OTTOBRE 2015

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

SESTA EDIZIONE

Dal 5 al l’11 ottobre con ¡Flamenco! l’arte gitano-andalusa prenderà pieno possesso dell’Auditorium Parco della Musica. Uno spettacolo al giorno per vivere l’energia e la poesia di una delle espressioni artistiche più antiche e popolari, profonde e spettacolari, dell’area del Mediterraneo. La maggior parte degli appuntamenti sarà rappresentata in prima nazionale. In occasione della kermesse la mostra Peñas de Pena: gli artisti Dias & Riedweg per la prima volta a Roma, esporranno le loro opere negli spazi dell’AuditoriumArte dal 2 all’11 ottobre.

Il Festival, prodotto dalla Fondazione Musica per Roma con il sostegno dell’INAEM Instituto Nacional de las Artes Escénicas y de la Música, sotto la direzione artistica di Juan Angel Vela del Campo, propone anche quest’anno un cartellone con nomi di assoluto prestigio e prime esecuzioni, confermandosi come una delle maggiori manifestazioni internazionali legate alla cultura popolare spagnola. Il programma è stato costruito seguendo la filosofia di sempre: l’impegno nei confronti delle avanguardie sperimentali e dei valori solidi della tradizione e l’apertura ai nuovi interpreti.Cante, toque e baile sul palco della Sala Petrassi, il flamenco esplode in tutto il suo furore, la maestosità della tecnica tradizionale sperimenta e si apre all’avanguardia.

La sesta edizione di ¡Flamenco! ha aperto i battenti con un’anteprima d’eccezione: martedì 8 settembre, Israel Galván ha presentato il suo nuovo “Solo”, in prima italiana. Il grande bailaor, che incarna appieno la ricerca d’avanguardia condotta sul flamenco classico, si è esibito entusiasmante e trasgressivo, negli spazi insoliti del Foyer Sinopoli.


Programma


Dal 5 all’11 ottobre

Sala Petrassi, ore 21

Biglietti: 28 euro


5 ottobre

Casa Patas a Roma.

Una muestra autentica de tablao flamenco


6 ottobre

Sara Calero

"El mirar de la maja" - Prima italiana


7 ottobre

Miriam Mendez

Flamenco’s Seduction” - Prima italiana


8 ottobre

Rosario La Tremendita y Mohammad Motamedi

Qasida” - Prima italiana


9 ottobre

Pablo Rubén Maldonado

Fuera de la realidad” - Prima italiana


10 ottobre

NinJazz -Tap toc

Armonie Jazz e ritmi flamenchi - Prima italiana


11 ottobre

Miguel Ángel Cortés y José María Gallardo

Lo Cortés no quita lo Gallardo” - Prima italiana


Mostra

Dias & Riedweg

Peñas de Pena”

Mauricio Dias & Walter Riedveg espongono per la prima volta a Roma

2 – 11 ottobre

AuditoriumArte

Ingresso libero

INFORMAZIONI 06-80241281 - www.auditorium.com

© Riproduzione riservata