E’ Uscito Il 3 Settembre Il Nuovo EP La Vita è Musica Di Marzio Italo

E’ Uscito Il 3 Settembre Il Nuovo EP La Vita è Musica Di Marzio Italo

A capacità di emozionarsi ancora, ad ogni età ed in particolare in età “matura” laddove la musica rimane il tramite per l’espressione

stampa articolo Scarica pdf

E’ uscito il 3 Settembre il nuovo EP “La vita è musica” di Marzio Italo, all’anagrafe Italo Bonferroni, un inno all’amore in tutte le sue forme, religioso , di coppia, per se stessi.

Italo dopo aver fatto numerose serate da studente, oggi è scrittore, consulente d’impresa, docente, e insegue un sogno, quello di creare un laboratorio musicale fatto da Cantapoeti ( cantautori, artisti, musicisti), che possano esprimere la loro musica e poesia prettamente in italiano, in un gruppo che possa diffondere arte e cultura in tutta Italia ed all’Estero .

Accettato ed invitato a continuare a cantare da artisti del calibro di Mogol e Gaber, Marzio Italo lascia il destino da cantante per fare altro ma continua a dilettarsi di musica; in questo romanticissimo EP, Marzio tira fuori melodie e sonorità di alto livello, accompagnato da arpa , violino e pianoforte in testi che cantano l’amore, la scoperta di una persona al di fuori del comune (“ chi sei tu”)la bellezza dell’ essere innamorati da giovani e in tutte le età, la voglia di avere oltre che essere (Avere un amore, una vita da condividere , un destino), l’importanza della complicità.

Le varie sfaccettature dei sentimenti, insomma, sono il pane quotidiano di Marzio Italo, che con canzoni come “ Mary e Nicola” ritrova il valore del rapporto tra amici veri, che può anche essere altro .

In “Mio Signore “ Marzio crea un connubio tra la fede, Dio e la coppia, quello che può verificarsi in un matrimonio ma anche nella preghiera della sera, più semplicemente, nell’accogliere i doni del Signore, tra cui l’amore e la capacità di provare ancora dei sentimenti.

Quello che traspare in tutto l’EP di Marzio Italo, infatti, con “ Mi troverai nella musica “ e “la vita è musica “ è la capacità di emozionarsi ancora, ad ogni età ed in particolare in età “matura” laddove la musica rimane il tramite per l’espressione di un sé più profondo, spirituale e romantico insieme, con un’anima sempreverde .

La dedizione di Marzio Italo alla Musica ed ai suoi progetti ci fa ben sperare in un suo prossimo laboratorio musicale e di risentirlo in lavori futuri.

Monica Pecchinotti

© Riproduzione riservata