LAZIO ATALANTA LA CARICA DEI 5000 DALLA TEVERE

LAZIO ATALANTA LA CARICA DEI 5000 DALLA TEVERE

5000 Presenti, ma si fanno sentire e nei primi minuti lo striscione esposto in Tribuna Tevere rimanda alla Coppa Italia del 2019

stampa articolo Scarica pdf

La carica dei 5000, anzi qualcosa di meno. Con le ultime disposizioni governative lo stadio è ancora aperto per 5000 tifosi e una partita di cartello come Lazio – Atalanta non gode del pubblico che avrebbe meritato. E’ un peccato, perché soprattutto dalla Coppa Italia vinta dalla Lazio all’Olimpico, proprio contro l’Atalanta di Gasperini, la rivalità tra le tifoserie ha raggiunto livelli altissimi. Si fanno sentire e rimarcano questo antagonismo i pochi laziali presenti all’Olimpico, che hanno occupato il settore loro destinato, la Tribuna Tevere.

Non c’è una coreografia, ma ci sono tanti cori e sfottò destinati alla squadra ospite, soprattutto al loro allenatore che non raccoglie la stima e la simpatia dei tifosi biancocelesti.

Ad inizio partita, però, uno striscione su tutti è degno di essere menzionato. “E’ stata la mano di Bastos”: riprende il titolo del film di Paolo Sorrentino e ricorda il tocco di mano del giocatore biancoceleste Bastos proprio in quella finale di Coppa Italia del maggio 2019 che tanto fece arrabbiare Gasperini, tanto da ricordarlo ogni volta che sfida la Lazio.

Enrica Di Carlo 

© Riproduzione riservata