Il Punto Sull’andata Delle Semifinali Della Coppa Italia Femminile 2021-’22

Il Punto Sull’andata Delle Semifinali Della Coppa Italia Femminile 2021-’22

Colpacci esterni di Juventus (6-1 al Milan) e Roma (1-0 all’Empoli)

stampa articolo Scarica pdf

Le semifinali d’andata della Coppa Italia femminile fanno registrare i successi esterni di Juventus e Roma, rispettivamente per 6-1 sul Milan e per 1-0 sull’Empoli.

Le juventine dominano letteralmente, portandosi avanti di sei reti (prodezze di Cristiana Girelli al 9’ e al 62’, Amanda Nilden al 31’, Martina Rosucci all’84’ e Agnese Bonfantini all’88’ e al 90’), prima di subire il goal meneghino al 93’ (opera di Lindsey Thomas): a meno di prodigi, il ritorno in Piemonte sarà una mera formalità.

Assai più aperta la sfida tra empolesi e romaniste, terminata col successo di misura delle capitoline grazie a un guizzo di Manuela Giugliano al 60’.

Le gare di ritorno, a campi invertiti, sono in programma nel fine settimana del 30 aprile-1° maggio.

La compagine detentrice del trofeo è la Roma, vincitrice dell’edizione 2020-’21 prevalendo per 3-1 ai rigori (dopo lo 0-0 dei 90 minuti rimasto tale nei tempi supplementari) sul Milan nella finale disputatasi a Reggio Emilia il 30 maggio 2021.

Il sodalizio più vittorioso è la Torres di Sassari, che ha iscritto il proprio nominativo nell’Albo d’Oro della competizione per ben otto volte (1990-’91, 1994-’95, 1999-2000, 2000-2001, 2003-2004, 2004-2005, 2007-2008 e 2010-’11).

Giuseppe Livraghi

MILAN-JUVENTUS 1-6 (0-2) Girelli (J) al 9’, Nilden (J) al 31’, Girelli (J) al 62’, Rosucci (J) all’84’, Bonfantini (J) all’88’, Bonfantini (J) al 90’, Thomas (M) al 93’.

EMPOLI-ROMA 0-1 (0-0) Giugliano al 60’. 

© Riproduzione riservata