I Top E I Flop Di Como-Monza 2-0 Trentaduesima Giornata Serie B 2021-’22

I Top E I Flop Di Como-Monza 2-0 Trentaduesima Giornata Serie B 2021-’22

Tra i biancorossi brillano “mago Gabriel” Paletta e D’Alessandro. Male Carlos Augusto e Mota Carvalho

stampa articolo Scarica pdf

Dopo un positivo primo tempo, il Monza crolla nella ripresa, uscendo sconfitto dal sentito derby esterno col Como. Tra i biancorossi brillano “mago Gabriel” Paletta e D’Alessandro. Male Carlos Augusto e Mota Carvalho.

--->I TOP

GABRIEL PALETTA 7 Nettamente il migliore in campo. Sempre in posizione. Bravo nelle chiusure, nei recuperi e negli anticipi. Cerca anche fortuna in avanti, ma la sua conclusione termina alta. Si conferma “mago” Gabriel.

MARCO D’ALESSANDRO 6,5 Molto ispirato, bravo nel saltare l’uomo e nelle discese sulla fascia sinistra. Il più attivo e pericoloso fra le fila monzesi.

--->I FLOP

CARLOS AUGUSTO 5 Letteralmente sovrastato da Cerri in occasione dell’1-0. Male anche sul secondo goal, non riuscendo a “chiudere” su Vignali. Oltre a ciò, tanti errori in fase di costruzione di gioco e troppi palloni persi in fase difensiva.

DANY MOTA CARVALHO 5 Al 23’ incappa in un’ammonizione (assolutamente evitabile) per simulazione per un contatto-non contatto con Solini in area di rigore lariana: la “spada di Damocle” della possibile espulsione influisce negativamente sulla sua prestazione, costringendolo (comprensibilmente) a una condotta assai cauta nei contrasti. In parole povere, dalla sua ammonizione in poi il Monza gioca sostanzialmente in dieci uomini e mezzo (se non propriamente in dieci). Mai realmente pericoloso.

Giuseppe Livraghi

Fonte della fotografia: Foto Buzzi / AC Monza

© Riproduzione riservata