I Top E I Flop Di Cremonese-Monza 2-3 Diciottesima Giornata Serie A 2022-’23

I Top E I Flop Di Cremonese-Monza 2-3 Diciottesima Giornata Serie A 2022-’23

Tra i brianzoli brillano Petagna, Izzo, Caprari e Di Gregorio. Maluccio Colpani

stampa articolo Scarica pdf

Il Monza espugna per 3-2 il “Giovanni Zini” di Cremona grazie a una rete di Ciurria (all’8’) e alla doppietta di Caprari (a segno al 19’ su calcio di rigore e al 55’). Dopo un’ora abbondante di dominio pressoché incontrastato valso il vantaggio di tre goal, i biancorossi soffrono il disperato ritorno della Cremonese, comunque riuscendo a resistere e conquistare tre punti importantissimi. I monzesi conseguono, dunque, il loro quarto risultato utile consecutivo in campionato, dopo (nell’ordine) il 3-0 inflitto in casa alla Salernitana, l’1-1 di Firenze e il 2-2 interno con l’Inter. Tra i brianzoli brillano Petagna, Izzo, Caprari e Di Gregorio. Maluccio Colpani.

--->I TOP

ANDREA PETAGNA 7 Non segna, ma si mette al servizio della squadra lottando su ogni pallone, muovendosi molto e creando spazi. Punto di riferimento offensivo. Molto generoso, è inoltre autore di due assist.

ARMANDO IZZO 7 Giocatore rivitalizzato, tornato agli elevati livelli delle prime due annate al Torino. Ottimo in difesa, non disdegna qualche “scorribanda” offensiva: una di esse lo vede conquistare il calcio di rigore del raddoppio biancorosso.

GIANLUCA CAPRARI 7 Già al 4’ sfiora il goal con un diagonale mancino che sfila non di molto sul fondo. Lo realizza al 19’, trasformando freddamente il calcio di rigore del raddoppio, tornando alla marcatura dopo un’attesa che durava dallo scorso 2 ottobre, quando siglò la seconda rete lombarda nel 3-0 esterno rifilato alla Sampdoria all’ottava giornata. Al 55’ sigla la sua personale doppietta facendosi trovare pronto ad appoggiare in rete un preciso suggerimento di Petagna. Ottimo anche nella gestione della sfera e quale congiunzione tra i reparti.

MICHELE DI GREGORIO 7 Sostanzialmente inoperoso per quasi tutto il primo tempo, nella ripresa mostra il proprio valore salvando la porta brianzola al 52’ (sul 2-0 per i suoi) su un colpo di testa di Pickel, al 62’ su un destro di Ciofani e all’88’ evitando il 3-3 (che sarebbe consistito in una beffa) su un fortuito colpo di testa del compagno Carlos Augusto. Nessun problema all’80’ su un colpo di testa di Bianchetti. Incolpevole sulle due reti grigiorosse.

--->I FLOP

ANDREA COLPANI 5,5 Entrato al 69’ in sostituzione di Machin, spreca alcune opportunità in contropiede che se ben sfruttate avrebbero consentito al Monza di evitare la sofferenza finale.

Giuseppe Livraghi

© Riproduzione riservata