LA LEGGE DI LIDIA POËT, LA NUOVA SERIE FIRMATA NETFLIX

LA LEGGE DI LIDIA POËT, LA NUOVA SERIE FIRMATA NETFLIX

Un cast brillante che porta alla ribalta la storia di una grande donna che ha creduto fermamente nel cambiamento e nel potere delle donne di poter essere chiunque desiderino.

stampa articolo Scarica pdf

"LA LEGGE DI LIDIA POËT", LA NUOVA SERIE FIRMATA NETFLIX

Molti non conosceranno questo nome o al massimo lo avranno sentito nominare: Lidia Poët. Chi era davvero costei? Lidia Poët è un nome davvero significativo nella storia dell'emancipazione delle donne, soprattutto nell'ambito dell'avvocatura e della giurisprudenza. Infatti, fu la prima donna avvocata iscritta presso l'Albo degli Avvocati.

Netflix ha voluto dedicarle una serie, in chiave romanzata, in cui vengono descritti gli eventi della sua vita e al conseguimento del risultato tanto atteso seppur tardivo. Le sue vicende vengono contornate dallo stile giallo alla maniera di Sharlock Holmes, in cui deve risolvere dei casi di omicidio e scoprirne il mandante e l'omicida. La protagonista è interpretata dalla giovane e brillante Matilda de Angelis, attrice molto richiesta nel panorama cinematografico. Nota per alcune sue apparizioni nei video musicali di noti cantanti, si è fatta strada interpretando svariati ruoli.

Nella serie troveremo un altro personaggio chiave, Jacopo Barberis, giornalista polemico della Gazzetta Piemontese, fratello della cognata, che fungerà da spalla e accompagnatore di Lidia, interpretato dal bravissimo Eduardo Scarpetta, noto per il ruolo di Pasquale ne "L'amica Geniale".

Lidia potrà portare avanti i casi solo grazie alla presenza del fratello maggiore Enrico, anche egli avvocato, personaggio che mina le certezze della protagonista, non trovandola adatta nel ruolo maschile di avvocato, ma col tempo cambierà idea arrivando alla conclusione che all'interno della società ci vuole una rivoluzione, vero e proprio cambiamento.

Un cast brillante che porta alla ribalta la storia di una grande donna che ha creduto fermamente nel cambiamento e nel potere delle donne di poter essere chiunque desiderino.

Nericcio Evelyn Grazia

© Riproduzione riservata