MetaMORPHOsis All'Altrove Teatro Studio

MetaMORPHOsis All'Altrove Teatro Studio

Di Patrizia Ciabatta Lorena Ercolani e Caterina Felicioni

stampa articolo Scarica pdf

Il 1 aprile l’Altrove Teatro Studio accoglie MetaMORPHOsis, spettacolo di  Patrizia Ciabatta, Lorena Ercolani e Caterina Felicioni.

Le tre dee del fato, o destino, figlie di Zeus e della Notte. Le Moire, le Parche o Norne che dir si voglia. Erano rappresentate nell'atto di filare i giorni della vita di ogni uomo.

Il Passato svolge il fuso, il Presente intesse storie, il Futuro lo taglia. Le tre dee come simbolo del ciclo vitale.

Nella nostra indagine sul cambiamento abbiamo indagato i rapporti tra Passato, Presente e Futuro. Per indagare il nostro tempo e cercare di capire quale cambiamento o trasformazione avverrà in futuro semplicemente osservando quello già in atto.

Perché da sempre l'uomo cerca risposte sull'esistenza o interroga divinità, oracoli ricorre all'astrologia o ai tarocchi.

Lo studio su MetaMORPHOsis è alla ricerca del filo che collega questi tre tempi di evoluzione che regolano i cambiamenti verso l'evoluzione della tecnologia.

Arriveremo a tessere storie attraverso l'intelligenza artificiale. Cioè il prodotto del cambiamento dei nostri tempi.

Se l'unica costante della vita è il cambiamento dobbiamo prendere atto che siamo costantemente in trasformazione, in continua metamorfosi. Che tutto ha un inizio, uno svolgimento, una fine. Che la morte è necessaria affinché vi sia una rinascita.

Note di regia

È un percorso performativo di indagine sul cambiamento. Uno spettacolo che fonde il teatro, la danza, il video, l'arte contemporanea e l'interazione con il pubblico.

Stiamo lavorando come collettivo fondendo le nostre competenze artistiche, contaminandole, per esplorare nuovi linguaggi.

L'obiettivo è fare in modo di arrivare a costruire un dialogo con la platea attraverso diverse forme di interazione.

Sarà un happening, una esperienza immersiva che vi potrebbe coinvolgere, generare domande e cercare risposte.

© Riproduzione riservata