Studiare Mediazione Linguistica Alla SSML Carlo Bo: I Vantaggi Decisivi

Studiare Mediazione Linguistica Alla SSML Carlo Bo: I Vantaggi Decisivi

Grazie a un’offerta formativa unica e altamente professionalizzate, in grado di stare al passo con i tempi e di evolvere in base alle nuove esigenze del mondo del lavoro.

stampa articolo Scarica pdf


La lunga tradizione e l’attenzione alla più alta qualità dell’offerta didattica rendono la SSML Carlo Bo un’eccellenza nel panorama della formazione linguistica in Italia.

Fondato nel 1951, l’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo, è da più di 70 anni il punto di riferimento per la formazione di interpreti, traduttori e mediatori linguistici, grazie a un’offerta formativa unica e altamente professionalizzate, in grado di stare al passo con i tempi e di evolvere in base alle nuove esigenze del mondo del lavoro.

Studiare presso la SSML Carlo Bo apre le porte a un mondo di opportunità professionali. Tutti i vantaggi offerti dall’Istituto di Alti Studi SSML Carlo Bo sono presentati nell’infografica “Mediazione Linguistica alla SSML Carlo Bo: i vantaggi decisivi”, ma per far conoscere in modo più approfondito la propria offerta didattica, l’Istituto organizza Open Day aperti a tutti gli studenti interessati.

Studiare Scienze della Mediazione Linguistica alla SSML Carlo Bo è una scelta che porta con sé molti vantaggi, grazie ai punti di forza unici che questo Istituto di Alti Studi può offrire, tra i quali troviamo:

Un forte approccio pratico e professionalizzante: sono previste 720 ore di laboratorio linguistico per ogni lingua studiata, il 20% in più rispetto alle altre scuole e università;

Un corpo docenti composto da professionisti nel settore della traduzione e dell’interpretariato, che condividono in classe le loro esperienze e competenze; Un affiancamento costante degli studenti, che possono essere seguiti da vicino grazie alla presenza di classi piccole; La presenza di tre piani di studio specializzanti: Mediazione Linguistica e Negoziazione Internazionale, Digital Communication and Social Media Marketing, International Trade and Multicultural studies; Una diffusione capillare sul territorio con cinque sedi in Italia: Roma, Milano, Bologna, Firenze e Bari; Il rilascio di un diploma equipollente alla laurea che consente l’accesso alle lauree magistrali; La collaborazione con grandi aziende e istituzioni e l’assistenza all’inserimento nel mondo del lavoro.

Articolo di Gregorio Pastorelli

© Riproduzione riservata