Don’t Tell My Mom - Christmas Special

Don’t Tell My Mom - Christmas Special

Domani, lunedì 21 dicembre alle 21.30 al Pinch di Milano

stampa articolo Scarica pdf

Ultimo appuntamento live  2015 con  Matteo Caccia

e le storie di vita raccontate da chi le ha vissute in versione “natalizia”

Matteo Caccia saluta il 2015 con una serata speciale del suo live story show “Don’t tell my mom – Storie di Natale” domani, lunedì 21 dicembre alle 21.30 al Pinch di Milano, in Ripa di Porta Ticinese 63.

Musiche e spirito natalizi fanno da sottofondo alle storie delle persone comuni che Matteo Caccia presenta sul palco, per un’originale stand-up comedy all’italiana - diventata ormai un cult delle serate milanesi - che mette in scena aneddoti divertenti, piccanti, imbarazzanti, rigorosamente da non raccontare alla mamma.

Il miglior storyteller del 2015 (Adventure Award), voce di Rai Radio2 nel programma quotidiano “Pascal – Storie, persone, meteorologia” (alle 19.00) e in  “BUIO - la paura di tutti”  (radioracconto noir, alle 19.43) prosegue nella sua narrazione pop, con protagoniste le storie delle persone comuni. A “Don’t tell my mom” infatti  chiunque può salire sul palco e raccontare un episodio della propria vita che non vorrebbe mai raccontare alla mamma.  Tre regole: 1) raccontare e non leggere 2) la storia non deve durare più di 5 minuti 3) regola eccezionale, si accettano solo storie di Natale!

Presenta Matteo Caccia con l’accompagnamento musicale dal vivo di Paolo Bonifacio (alla chitarra).

Diplomato all’Accademia dei Filodrammatici di Milano, Matteo Caccia (Novara, 24 luglio 1975) inizia a lavorare come inviato e conduttore radiofonico per Radio Popolare e Rai Radio2. Nel 2008 firma “Amnèsia” su Rai Radio2, programma diventato vero e proprio cult e da cui è tratto nel 2009 l’omonimo libro Amnèsia, edito da Mondadori. Seguono nel 2010 “Vendo Tutto”, “Io sono qui” e “Voi siete qui” su Radio24. Nel 2012 esce il secondo romanzo per Mondadori dal titolo “Il nostro fuoco è l’unica luce”, mentre nel 2013 nasce il format live originale “Don’t tell my mom”, primo Live Story Show italiano. Nel 2013 debutta in televisione su laeffe con il magazine di cultura pop “Dalla A a LaEffe”, di cui è anche autore. Nel 2015 torna su Radio2 con il programma di storytelling radiofonico “Una Vita” – Viaggio nelle età di ognuno”, per cui ottiene il riconoscimento come Best Storyteller 2015 da parte dell’Adventure Award. Dal 7 settembre 2015 Matteo Caccia conduce “Pascal – Storie, persone, meteorologia” in diretta radiofonica su Rai Radio2, dal lunedì al venerdì alle 19.00.

© Riproduzione riservata