Emiliano Blasi

Sarà quel fermento.............

2798
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Incontriamo Emiliano BLASI che per un pomeriggio, ci ha ospitato nel suo "BEER SHOP" in zona Salario Nomentano."FERMENTO"

Da dove nasce la passione per la Birra?

Da una semplice collezione iniziata nel 1995. Andavo in giro per i pochissimi locali romani dove si potevano trovare birre artigianali ed ogni volta ne provavo una diversa. Nel corso negli anni sono arrivato a più di 2000 etichette e la mia passione aumentava sempre più.

Come hai iniziato l'attivita' di "BIRRAIO"?

Ho iniziato lavorando in quello che si può considerare l'antesignano dei Beershop romani. Quasi 5 anni di duro lavoro e tanto know how sulla "materia". In seguito ho aperto il mio Beershop, Fermento, che attualmente conta tre punti vendita a Roma.

E' vero che hai preparato la tesi di Laurea in Economia....sulla birra?come è nato questo progetto?

Si, mi ricordo che ognivolta che studiavo materie economiche e c'erano degli esempi su alcuni beni materiali, a me veniva spontaneo pensare alle bottiglie di birra. La tesi sul mercato della birra alla fine era il giusto coronamento della mia carriera universitaria. Mi ricordo ancora la faccia del mio relatore quando gli proposi questa idea e le sue parole furono: "è una passione passeggera o conta di intraprendere una carriera nel mondo della birra?" indovina la risposta...

Come si insegna alla gente il modo di "bere" in modo corretto?

eh tanta pazienza e tanta passione. Cercare di far capire che la birra non è una bevanda che si limita al colore (chiara-scura) o alla gradazione alcolica, ma ci sono una infinità di stili diversi che sono ancora sconosciuti per la maggior parte delle persone. Da qui è facile far capire che la birra non serve per ubriacarsi ma per divertirsi in compagnia.

Cosa ne pensi delle ultime normative fiscali sul commercio della Birra?Pensi che darà una brusca frenata a giovani imprenditori come te?

Nella attuale situazione di crisi economica italiana l'aumento delle accise sulla birra certo non giova al settore. Ogni volta che un comparto è in crescita si tende sempre a tassarlo maggiormente con la conseguenza di una inversione di marcia che potrebbe costare molti posti di lavoro.

Fermento è un punto di partenza oppure un punto d'arrivo che progetti imprenditoriali hai ancora nel cassetto?

Sicuramente è una partenza ed una bel sogno nel cassetto che è diventato realtà. Mi sto concentrando sull'apertura di altri punti vendita in franchising e sulla produzione di birre da vendere nei punti vendita Fermento. Poi vedremo...

la birra perfetta è....?

Le birre quando fatte bene sono sempre perfette. Ogni stile per ogni stagione e per la voglia di bere in compagnia

Hai mai partecipato ad eventi birrai qui a Roma?raccontaci le tue esperienze negative e positive?

Si ho partecipato a molti eventi, sia a Roma che fuori. Diciamo che sono sempre una buona occasione per far cultura ed avvicinare a questo mondo persone estranee. Il segreto di un buon evento è fare tanta pubblicità, altrimenti si rischia un mega flop, essendo ancora la birra artigianale una piccola nicchia.

Beer Shop e Street Food sono un ottimo connubbio del marchio Italia?

Mah, oserei dire che attualmente sono del marchio Roma, in quanto fuori dalla capitale difficilmente si possono trovare locali affollati da ragazzi che bevono in strada magari mangiando qualcosa comprato dal negozio difronte. A roma è consuetudine...

La città di Roma è conosciuta nel mondo per la sua storia; Secondo te un giorno potrebbe essere conosciuta anche per la produzione di qualche Microbirrificio nostrano? che qualità hanno le birre prodotte nel nostro territorio?

Forse in pochi sanno che anticamente a Roma si produceva e consumava Birra. Tutto ciò grazie anche ad Agricola, governatore della Britannia, che si innamorò cosi tanto di questa bevanda che al suo ritorno a Roma portò con se tre mastro birrai britannici ed aprì il primo locale di Birra romano. Attualmente a Roma, o meglio nel Lazio ci sono validi Micro birrifici che "sfornano" prodotti sempre più di qualità. Uno su tutti è il Birrificio del Borgo, che ormai da anni produce una serie di ottime Birre utilizzando spesso materie prime del territorio, come ad esempio le castagne.

© Riproduzione riservata

Multimedia