Genoa-Lazio 2-2

Genoa-Lazio 2-2

I biancocelesti agguantano il pareggio al 90esimo con Luis Alberto, in una partita rocambolesca dall'inizio alla fine

stampa articolo Scarica pdf

Partita rocambolesca al Marassi fra Genoa e Lazio che termina 2-2. I biancocelesti raccolgono un punto all’ultimo respiro grazie al gol del pareggio siglato dall’uomo più inatteso, Luis Alberto. Lo spagnolo risponde alla rete dell’ex di turno Pandev, che si conferma bestia nera della sua ex squadra, a cui aveva fatto male già in altre occasioni. Nel primo tempo invece, sono Simeone e Biglia a fissare il risultato sul momentaneo 1-1. I capitolini protestano molto durante la partita per l’arbitraggio di Maresca, che assegna un rigore, ma ne nega altri due alla squadra romana. Decisioni che fanno infuriare anche Inzaghi, che ad inizio secondo tempo viene allontanato dal campo per qualche parola di troppo. 
Il tecnico piacentino al termine della partita parla di due punti persi, ma in realtà quello di Genova è un pareggio che tutto sommato, fa comodo alla Lazio, visti i risultati delle avversarie nella corsa all’Europa. La Classifica infatti rimane invariata, visto il pareggio nel derby fra Milan e Inter, e quello dell’Atalanta all’Olimpico contro la Roma. Una giornata in meno e distanze invariate, con gli uomini di Inzaghi che rimangono ben saldi al quarto posto, che difenderanno con le unghie e con i denti fino al termine della stagione. Una sconfitta dopo quella col Napoli avrebbe iniziato a creare qualche mugugno, il pareggio invece accontenta tutti, in una partita che senza il ritorno di Juric sulla panchina genoana, sarebbe stata sicuramente diversa.
Il Tabellino 

GENOA (3-4-3): Lamanna; Munoz, Burdisso, Gentiletti; Lazovic, Veloso (61′ Pandev), Ntcham, Laxalt; Rigoni (73′ Cataldi), Simeone (89′ Hiljemark), Palladino. A disp. Zima, Faccioli, Orban, Biraschi, Brivio, Beghetto, Morosini, Ninkovic, Pellegri. All. Ivan Juric

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Basta, de Vrij, Hoedt, Radu (73′ Lukaku); Parolo (80′ Luis Alberto), Biglia, Milinkovic; Felipe Anderson (67′ Lombardi), Immobile, Keita. A disp. Vargic, Adamonis, Patric, Bastos, Wallace, Crecco, Murgia, Lulic, Djordjevic. All. Inzaghi.

Note: Ammoniti – Burdisso, Rigoni, Palladino, Pandev; Basta, Parolo, Milinkovic, Lombardi

Reti: 10′ Simeone, 78′ Pandev (G); 46′ Biglia, 93′ Luis Alberto (L)

VALERIO DE BENEDETTI

© Riproduzione riservata