MIRIAM RICORDI

ESCE IL VIDEOCLIP “LA VIGILIA DI NATALE”

524
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

“La Vigilia di Natale” quest’anno è in anticipo e prende forma nelle immagini del videoclip di Miriam Ricordi, terzo singolo estratto dall’album Persuadimi.  Il video “La Vigilia di Natale” diretto da Francesco Di Biase e Federica Quadrelli è online dal 15 dicembre su Youtube sul canale ufficiale dell’artista: https://www.youtube.com/watch?v=8BvTL14Dcho.

Nella vita ogni persona ci dà qualcosa - esperienze, emozioni, affetti – ed anche le più piccole cose formano un unico grande dono, che è quello del ricordo. Un ricordo che, come narra il testo del brano, proviene da qualcuno che non c’è più: è il dono che Miriam ha ricevuto.

È questo il concept del video de “La Vigilia di Natale”, una struggente ed elegante ballad dalla sonorità orchestrale che conserva quel graffio proprio dello stile della cantautrice.

Protagoniste del video sono le persone care della vita di Miriam: ed è questa verità trasparente che arriva dritta al cuore, trasmettendo le emozioni più profonde che ciascuno di noi prova.

Un racconto semplice e potente, che recupera l’intimità e sfonda le ipocrisie del Natale commerciale.

"C'è qualcosa nel Natale – spiega Miriam Ricordi - che rende i sorrisi più profondi, i camini più roventi, gli abbandoni più struggenti. Una notte di Natale, con uno stato d'animo decisamente diverso da quello che avevo nelle Vigilie in cui aspettavo Babbo Natale da bambina, in camera mia iniziai a cantare così…”

Dopo un' estate di concerti, la pubblicazione del singolo “Anche solo per stasera” e del videoclip “Ho bruciato il mio caffè” (selezionato al “Roma Videoclip 2017”), Miriam Ricordi presenta un’altra parte del suo disco e di se stessa.

L’album “Persuadimi” è in distribuzione digitale dal 21 marzo, in tutte le piattaforme musicali, stores e streming – Spotify, iTunes e Google Play. In edizione speciale per l’uscita del singolo e video “La vigilia di Natale” sul sito di Miriam Ricordi: www.miriamricordi.com.

“In “Persuadimi” sono raccolti 9 brani inediti scelti tra quelli che ho scritto da quando avevo quindici anni ad oggi. C'è dentro la voglia di sperimentare e sperimentarsi, di scrivere una storia e raccontarla al mondo. Nasce da tanti chilometri macinati con zaino e chitarra, tanti live, tanti incontri, una campagna di crowdfunding, una casa trasformata in una sala prove, e le cantine di un castello toscano scenografia di un meraviglioso studio di registrazione”.

L’album -scritto, interpretato e prodotto da Miriam Ricordi- è stato realizzato grazie al successo di un’intensa campagna di crowdfunding, la PostepayCrowd@Music su Eppela: ben 164 i supporter che hanno creduto in lei finanziando il suo album per 5.000 euro e permettendole di ottenere il cofinanziamento di Poste Italiane per la stessa cifra. “Persuadimi”, parola suadente e provocante, introduce un mondo di melodie acustiche, note cantautorali introspettive e venature istintivamente rock, esprimendo a pieno lo stile non convenzionale ed eclettico della cantautrice.

Credits album “Persuadimi” di Miriam Ricordi

Produzione artistica: Miriam Ricordi

Voci, cori, chitarra elettrica, chitarra acustica, programmazione elettronica: Miriam Ricordi.

Chitarra elettrica: Marco Petta.

Pianoforte, tastiere e synth: Angelo Marrone.

Batteria: Valerio Campione.

Sax: Luca Ricordi.

Archi: Marta Serpi, Silvia Gabbrielli, Giulia Guerrini, Giacomo Ugolini.

Cori: Giovanni Sala.

Tutti gli arrangiamenti sono di Miriam Ricordi con Valerio Campione, Angelo Marrone e Matteo Teodoro.

Registrato da Giovanni Sala presso Le Cantine di Badia – Chianti Recording Studio (Poggibonsi, SI).

Mixato e masterizzato da Giovanni Sala.

Assistente di studio James Prosser.

L'immagine di copertina del disco è un regalo dell'illustratore abruzzese Guido Di Marzio.

Official Website: www.miriamricordi.com

Facebook: www.facebook.com/miriamricordiofficial

Canale You tube: www.youtube.com/user/miriamricordi

Per prenotare “Persuadimi” scrivere a: miriam@miriamricordi.com

Management: Coco Production


© Riproduzione riservata

Multimedia