Bonnie

Sono carica. Rock on!

stampa articolo Scarica pdf

Abbiamo il piacere di intervistare la cantante e imprenditore “ Bonnie “, che con il brano "mi prendi così" (Bellomarini//A.Callegari/D.Volante) prodotto da scuderia musicale, è stata la vincitrice nella sezione "rock" di "Sanremo music awards 2018".

Una carriera lunghissima, costellata di molti successi. C’è qualcosa che non avresti mai voluto fare?

Beh, sono sempre stata una persona molto spontanea, sempre pronta a mettermi in gioco in qualsiasi occasione. Tutte le esperienze ,artistiche e non che ho avuto nella mia vita, in qualche modo mi hanno aiutato a crescere. Ti rispondo quindi che rifarei tutto quanto.

Ti muovi tra Milano e Roma , quali differenze esistono tra queste due grandi città di oggi con quella degli anni novanta che ricordi da bambina ?

Per certi aspetti sono due città simili, ma con persone e personaggi decisamente differenti. I romani sono più veraci e ruspanti. Hai sempre l'impressione che, con chiunque incontri per strada, tu possa fare subito amicizia e andare a bere qualcosa insieme. Anche Milano per certi aspetti e’ così, ma il milanese tende a stare un po' più sulle sue, anche se alla fine ci si diverte in entrambe le città e sostanzialmente non è cambiato molto dagli anni '90 ad oggi ...diciamo che a mio parere in quegli anni c’era più produttività . La città che però ho nel cuore è Ferrara , ci sono cresciuta fin da adolescente e li’ nelle mie radici e origini ritrovo pace e serenità.

Fabrizio corona esce dal carcere e viene affidato a una comunità terapeutica: niente serate in discoteca, dovra’ disintossicarsi dalla cocaina: credi nella conversione delle persone ,questa volta sarà la volta buona ?

Sono sicura che sarà la volta buona per lui. Ha ampiamente pagato per quello che ha fatto e sono sicura che da adesso la sua vita sarà migliore. Saprà sicuramente ricostruirsi una vita nei margini della legalità.

Parliamo di Sanremo : dopo Baglioni spunta la coppia Pausini-Cortellesi,ne saresti felice?

Sono due grandi artiste con un notevole background e innumerevoli successi. Sanno tenere il palcoscenico come poche. Due bombe atomiche così a Sanremo spaccherebbero di sicuro! Spero, poi, di poter essere anche io a quel Sanremo lì! (risata divertita)

Quest' anno di successi potenziali post Festival ce ne sono decisamente di più, le canzoni di Meta e Moro, Annalisa, Lo stato sociale, Kolors, Max Gazzè, le Vibrazioni, già molto programmate dalle radio, poi quelle di Ron, Diodato e Roy Paci e Noemi. Oltre ai due giovani, ultimo e Mirkoeilcane da non sottovalutare : quali di queste canzoni ti hanno più colpito per i testi e non per la melodia ?

Sicuramente la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro ha avuto un notevole impatto emotivo. Non solo su di me ma anche sulle tantissime persone che l'hanno ascoltata. Quella di Annalisa ha un impatto più commerciale , ma non mi è piaciuta ! San Remo giovani è stata davvero emozionante e devo sincerante complimentarmi perché Ultimo mi ha davvero entusiasmata !

Manuel Agnelli- il cantante degli Afterhours approda su rai3 in seconda serata – “a X Factor come giudice ho fallito. Con sky siamo ancora in trattativa per l’anno prossimo, ho ancora voglia ma il livello del tavolo dei giudici sulla competenza musicale deve migliorare” : Ha ragione ? seguirai il suo programma ---

Inizio col dire che adoro Manuel e gli Afterhours e li seguo fin da quando sono ragazzina ... un gruppo milanese che ho visto crescere nel tempo ! Lo stimo molto come persona ed artista ed è stata una grande novità vederlo come giudice... Credo che , come tale abbia potuto dare del suo per aiutare a crescere i ragazzi in gara. Non credo che lui abbia fallito, credo però che possa sicuramente ambire a fare altro e quindi a non ripetersi. Per un artista è importante non ripetersi e Manuel questa cosa l'ha capita bene- Seguirò X factor e tutti i talent che ci saranno. Ci può essere, anche se solo una, quella voce capace di regalarti un brivido e un'emozione. Io non voglio perdermela assolutamente!

Alanis Morissette torna in Italia, a Roma concerto il 9 luglio; piace quest’artista? Ci sono canzoni che ti piacerebbe reinterpretare ?

Adoro Alanis e il suo approccio alla musica e al palcoscenico. Adoro cantare le sue canzoni, come altre cover di altri artisti, ma in questo momento sono impegnata nella lavorazione del mio inedito e sono concentrata solo su quello.

Quest’ estate ci sarà anche il concerto di Bocelli - i bagarini online vendono i biglietti per la performance di luglio al teatro del suo paese, lajatico, a tremila euro (il prezzo di base sarebbe da 100 a 440&euro- e per fortuna che il concerto e’ di beneficenza: sei contraria a questo fenomeno di “bagarinaggio” : esiste un metodo per evitare queste speculazioni ?

Ovviamente sono contraria. Chi specula sugli artisti andrebbe bandito dal giro. Sicuramente c'è bisogno di maggior controllo e gli artisti, in primis, dovrebbero tenere sempre sotto controllo tutti i movimenti finanziari che riguardano i loro progetti.

Parliamo del tuo nuovo singolo. Cosa vuoi dirci?

Il brano si intitola "Mi prendi così", prodotto da Scuderia Musicale e scritto da Alessandro Bellomarini, Alberto Callegari e Daniele Volante e da me . L'ho presentato per la prima volta al "Sanremo Music awards 2018" ed ha vinto nella categoria rock. Per Marzo dovrebbe uscire ufficialmente anche il videoclip, girato dal grande regista Maurizio Anania, con la supervisione di Gioia Scola. Sarò vestita dalla bravissima stilista Sara Stulic Sono gasatissima e non vedo l'ora di mettermi in gioco e far vedere al mondo che cosa so fare!

Progetti per il futuro?

Il mio futuro è adesso! E sono nella fase più creativa ...in questo anno usciranno diversi inediti con anche video , così da poter finalmente pubblicare il mio primo LP. Sono pronta a dare tutta me stessa. Sono carica. Rock on!

Benedetta Spazzoli

© Riproduzione riservata