Isola Di Ponza

Uno gioiello a pochi chilometri da Roma-Articolo di Benedetta Spazzoli

591
stampa articolo Scarica pdf

PUNTA DEL FIENO GIARDINO BOTANICO DI PONZA

MUSEO DEL SANTA LUCIA CAPO BIANCO

Ci sono inoltre delle spiagge bellissime

CHIAIA DI LUNA

è la spiaggia più grande e bella di Ponza. Un tunnel scavato nel tufo in epoca romana permetteva di raggiungere la spiaggia a piedi. Oggi non è più possibile, ma la spiaggia è ancora raggiungibile via mare.

SPIAGGIA DEL FRONTONE

La spiaggia del Frontone è riparata da una roccia a picco che assomiglia al frontone di un tempio greco. E’ considerata la spiaggia del divertimento perché all’ora dell’aperitivo il chiringuito si trasforma in una discoteca estiva con happy hour.

SPIAGGETTA DI SANTA MARIA Santa Maria è una piccola frazione di Ponza. Si trova ad una decina di km dal centro ed ha un piccolo porto da cui partono le barche per le escurioni dell’isola e delle vicine Palmarolae Zannone. La spiaggetta è stretta, di ciottoli e riparata.

Come vivere A PONZA Partiamo dal presupposto che Ponza è un cara e anche turistica. Ci sono però dei modi per viverla spendendo il giusto . L’ideale è evitare la zona del porto che è la più turistica e spostarsi nel nord dell’isola che è la zona più economica oltre ad essere molto più rilassata (Le Forna).Ponza Porto ha tutte le case colorate con colori a pastello, e tanti ristoranti di pesce fresco..E’ la zona in cui si esce la sera e dove si trovano la maggior parte degli hotel. Proprio sopra al porto inizia il centro storico di Ponza fatto di viottoli e scalette che scendono al porto e salgono al belvedere. Numerosi i negozi che vendono abbigliamento isolano e altri manufatti artigianali...Il cuore del centro storico di Ponza è via Pisacane dove ci sono la maggior parte dei locali e dei negozi Come già ho detto Il modo migliore per andare al mare a Ponza è farlo in barca oppure in canoa. Al porto di Ponza (oppure nei vari porticcioli dell’isola, come quello di Santa Maria) si possono affittare i gozzi o i gommoni per circumnavigare l’isola e fermarsi a fare il bagno nei posti più belli. E’ consigliato prenotarli per tempo per non rimanere “a piedi” Alcune spiagge sono raggiungibili anche a piedi. Ma è bene prepararsi a fare tante scale..

CALA FEOLA

Cala Feola è l’unica spiaggia di sabbia di Ponza. E’ piccola ed il fondale è basso, adatto anche ai bambini. C’è un chiosco attrezzato e si raggiunge in barca oppure a piedi percorrendo un breve sentiero e delle scalinate facili Da Punta Incenso , anche questa raggiungibile a piedi, si arriva a Cala le Felici . In barca invece si raggiunge Cala Felce dove c’è un mare paradisiaco praticamente deserto. Cala Del Core è conosciuta come la spiaggia più romantica di Ponza ed un must see per le coppie che vanno a Ponza. Sulla parete rocciosa che sovrasta la cala c’è una forma che ricorda quella di un cuore ed una leggenda isolana ricorda il dolore e la passione dell’amore intenso.​

PONZA LA SERA e anche la mattina...

Nonostante Ponza sia una piccola isola le cose da fare la sera sono sorprendentemente tante. Il porto di Ponza è pieno di locali affacciati sull’acqua dove fare aperitivi Il bar Tripoli è un’istituzione per l’aperitivo, come le Terrazze..per una buona colazione invece consigliatissimo Gildo.

Buon viaggio!

Benedetta Spazzoli

© Riproduzione riservata