Mondiale Femminile, Oggi Alle Ore 15 Italia-Olanda (diretta TV Su Rai 1)

Mondiale Femminile, Oggi Alle Ore 15 Italia-Olanda (diretta TV Su Rai 1)

Le Azzurre si giocano una storica qualificazione alle semifinali

190
stampa articolo Scarica pdf

L'appuntamento con la storia è alle ore 15 odierne.

Ci stiamo riferendo, ovviamente, alla Nazionale femminile di calcio, che oggi pomeriggio, in quel di Valenciennes, affronterà l'Olanda nei quarti di finale del Mondiale, in corso di svolgimento in Francia.

Le Azzurre, autentica rivelazione della competizione, hanno già eguagliato il miglior piazzamento mai raggiunto dalla nostra Nazionale femminile, consistente nei quarti di finale di Cina 1991 (prima edizione della rassegna iridata): un successo sulle arancioni consentirebbe di migliorare tale record, entrando nella storia.

Presentatasi al Mondiale dopo un ventennio d'assenza e in punta di piedi (ma conscia del proprio valore) la Nazionale guidata dalla selezionatrice Milena Bertolini ha stupito già dalla partita d'esordio, vinta in rimonta per 2-1 con l'Australia (compagine che non celava i propri sogni di gloria, ma piegata da una doppietta della scatenata Barbara Bonansea), per poi travolgere per 5-0 (con tripletta di Cristiana Girelli e doppietta di Aurora Galli) la Giamaica, inchinandosi per 0-1 (solamente a causa di un calcio di rigore a dir poco generoso) al Brasile, riuscendo comunque a giungere al primo posto in un raggruppamento nel quale i più la pronosticavano al massimo terza.

Anche nella sfida persa con le brasiliane, le ragazze in azzurro hanno dato prova di grande maturità, concentrazione e sagacia tattica, riuscendo a gestire la partita anche dopo lo svantaggio, consapevoli che una sconfitta di misura era comunque sufficiente per centrare l'importantissimo primo posto.

Nella prima partita da “dentro o fuori”, le Azzurre si sono dimostrate un gruppo compatto e di classe, piegando per 2-0 una Cina che, pur non essendo più quella potenza che fu un ventennio or sono (quando giunse alla finale del Mondiale, venendo sconfitta dagli Stati Uniti solamente dopo i rigori), era comunque da non sottovalutare: una rete “di rapina” di Valentina Giacinti e un tiro dalla distanza di Aurora Galli hanno dato il passaporto per questi quarti di finale.

Ora, ecco l'Olanda (Campione d'Europa), che nel turno precedente ha eliminato (2-1) nientemeno che il Giappone vicecampione del Mondo nel 2015 e Campione iridato nel 2011: in caso di successo, le Azzurre entrerebbero nella storia.

La vincente di questo Italia-Olanda affronterà, il 3 luglio a Lione, la vincente di Germania-Svezia.

Già nota, invece, l'altra semifinale, che opporrà (sempre a Lione, ma il giorno precedente) gli Stati Uniti (Campioni uscenti) all'Inghilterra: le yankee hanno avuto ragione per 2-1 della Francia padrona di casa, mentre le inglesi si sono sbarazzate della Norvegia con un perentorio 3-0.

Appuntamento, quindi, alle ore 15 (diretta TV su Rai 1): avanti, Azzurre, fate continuare il sogno!

E, qualora la situazione si dovesse complicare, gettate il cuore oltre l'ostacolo.

Giuseppe Livraghi


© Riproduzione riservata