Anticafé

Il nuovo modo di fare "Bar" a Roma e Parigi

stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Il prossimo giugno spegnerà la sua prima candelina è già si può dire che quello dell’AntiCafé è stato un anno di successo dovuto ad un staff giovane che non ha esitato a portare in Italia  un genere di locale totalmente nuovo. Eh già perché Daria Artyushenko, Leonid Goncharov e Vittorio Montesano si sono ispirati a un’idea partita dalla Russia per creare nella Capitale francese e quella italiana un posto di ritrovo che mette insieme un ambiente di lavoro, una casa e un bar. E così dopo due aperture a Parigi, l’AntiCafé è arrivato anche a Roma in via Veio, nel cuore di San Giovanni, diventando il punto di riferimento di chiunque voglia condividere il suo tempo libero e lavorativo.

AntiCafé, infatti, è un bar coworking, dove, in piena sharing economy , si può impiegare il tempo come si vuole approfittando di un angolo dove è molto facile sentirsi cittadini del mondo grazie ad un’atmosfera cosmopolita che oltre ad esprimersi con le vari idiomi , si manifesta anche con il linguaggio universale dell’arte.

Non a caso il locale è frequentato non solo dai romani ma da tanti turisti che trovano un ambiente consono anche per uno scambio di idee sulle cose più interessanti da fare e vedere nella città e nei suoi dintorni.

Qual è la grande novità dell’AntiCafé? Quando si entra nel locale ognuno riceve una carta personale che registra l’ orario di ingresso per poi pagare all'uscita per il tempo trascorso. Il costo è a scalare: la prima ora costa 4 euro, mentre ogni ora successiva costa 3 euro.

L’ambiente può ricordare quello del salone o, magari, dello studio della propria abitazione con arredi di designer e accessori di gusto che rendono l’atmosfera calda e confortevole. Basta portare il proprio computer per usufruire di un WiFi gratuito e veloce oltre che di proiettori, stampante e scanner.

Ma l’Anticafé non è fatto solo per studiare o lavorare. Magari ci si può rilassare leggendo un buon libro della piccola biblioteca oppure sfidare gli amici con i tanti giochi messi a disposizione come Trivial Pursuit, Monopoli, Taboo, Risiko, Party, Affonda la Flotta, scacchi e dama.

Ma in qualunque modo si decida di trascorrere il proprio tempo, compreso nel prezzo di soggiorno c’è sempre la possibilità di usufruire di un ottimo servizio bar curato da Ida, Carlotta e Massimiliano oltre che di caffé illimitato e un buffet con una ricca selezione di stuzzichini dolci e salati che possono soddisfare le esigenze di una colazione, di un brunch ma anche di un aperitivo. E se non bastasse si è anche liberi di portare quello che si vuole da fuori.

Ma quello che più colpisce dell’AntiCafé è l’apertura a qualsiasi idea innovativa oltre alla disponibilità a venire incontro a esigenze particolari come l’organizzazione di un meeting di lavoro, un evento da pianificare o anche la possibilità di usufruire di uno spazio per organizzare la propria mostra di pittura e di fotografia. Addirittura basta scrivere a roma@anticafe.it per richiedere che venga messo a disposizione degli ospiti il libro o il gioco che si preferisce.

Infatti, come sottolineano il direttore del locale Massimo Mallia e l’addetto alla comunicazione Omar Osman, il concetto che si vuole portare avanti con l’Anticafé è quello di una community che si arricchisce costantemente. Per questo si organizzano workshop, conferenze, esposizioni d’arte, corsi di lingua, eventi musicali e qualsiasi iniziativa valida che può venire dalle richieste del pubblico.

Insomma, spazio libero al confronto, alla condivisione di conoscenze ed esperienze per fare dell’AntiCafè il luogo perfetto per il networking e la ricerca di persone che la pensano allo stesso modo per migliorare il mondo.

Riservare non è obbligatorio ma per un evento speciale o se si vuole essere sicuri di trovare il tavolo, si può sempre scrivere per una richiesta di prenotazione. C’è anche una tariffa giornaliera a 14 euro e per i clienti più affezionati un pass mensile a 200 euro oltre al 15% di sconto per gli studenti universitari e agli startupper.

                                                                                                 Rosario Schibeci 

AntiCafé Roma - Via Veio 4B,- Tel. 0670494442

Orario d'apertura : Lunedì - Venerdì: 9 - 23 Sabato - Domenica: 10 – 23

© Riproduzione riservata

Multimedia