La Minigonna Simbolo Dell'emancipazione Femminile

La Minigonna Simbolo Dell'emancipazione Femminile

La minigonna nasce in questo clima effervescente, grazie alle mani della stilista Mary Quant.

stampa articolo Scarica pdf


Nata come simbolo dell'emancipazione femminile è divenuta uno degli indumenti più’ amati e discussi dell’900. Amata o Odiata, la minigonna ha segnato un'epoca nel panorama della storia della moda e del femminismo mondiale. La minigonna divenne simbolo di ribellione femminile nella lotta contro il maschilismo e l’oggettivazione del corpo. Siamo negli anni '60 la voglia di evadere e di emancipazione è tanta.

La minigonna nasce in questo clima effervescente, grazie alle mani della stilista Mary Quant. La stilista decise di dare ascolto ai desideri delle giovani londinesi che, all’interno della sua boutique “Bazaar” in King’s Road a Londra, le chiedevano di realizzare gonne sempre più corte. Per la prima volta nella storia non furono i stilisti a dettare la moda ma le nuove generazioni che si ribellavano di indossare gonne lunghe e pantaloni. La minigonna liberava le donne da quei dettami sociali. Come affermava la stessa Quant ‘’È stata la strada ad inventare la minigonna”. Molti stilisti adotteranno il nuovo trend. Il vero successo si ebbe grazie a Twiggy, una nota modella britannica che divenne un'icona di stile. Twiggy spazzava via l’ideale della donna madre e formosa per far spazio alla donna libera di pregiudizi sociali. Divenne simbolo della avanguardiste! Negli anni ‘70 la minigonna ritorna ad essere oggetto di critica! Il movimento femminista inizia a vedere nella minigonna l’ideale di donna oggetto! Tra critiche e approvazioni la minigonna non sparirà mai dal panorama della moda. Negli anni 90 le maison come Yves Saint Laurent, Karl Lagerfeld, Gianni Versace, adottano la minigonna in tutte le sue sfumature: elegante, sportiva, casual etc.. La minigonna riuscirà ad affascinare varie personalità’ da Jacqueline Kennedy Onassis, brigitte bardot, Kate Middleton, Sarah Jessica Parker a Chiara Ferragni. Tuttora la minigonna è un capo senza tempo, adatto per ogni tipo di donna!

Mimma Gaziano

© Riproduzione riservata