AB Arte Bellezza Di Dragana Mircètic

AB Arte Bellezza Di Dragana Mircètic

In questa mostra ho visto bellezza in oggetti semplici, unici eleganti ma soprattutto portabili che renderanno ogni donna anche per un momento, originale

stampa articolo Scarica pdf

La collezione di un’artista serba in mostra a Roma, una fusione di colori, tecniche e sensibilità tra due nazioni. Il 2 settembre 2021 Dragana Mircètic, artista/design serba, ha presentato la sua collezione dal nome AB Arte & Bellezza, nella piccola ma speciale galleria Incinque Open Art Monti. La galleria, si trova nel quartiere Monti a Roma, quartiere eclettico, intellettualmente vivace, una continua alternanza di elementi bohemiens e aree archeologiche, come la Domus Aurea di Nerone e i Mercati di Traiano. Si respira un’aria mista a un solenne passato e la voglia di un futuro moderno e internazionale. La Galleria Incinque Open Art Monti si trova proprio tra questa crocevia, tra passato e futuro. È gentile e professionale la proprietaria Monica Cecchini, ci accoglie introducendoci in questa speciale arte, fatta di dettagli, design e gioielleria. Dragana Mircètic, bellissima donna, design e artista mette in mostra le sue creazioni di monili, fatti a mano, unici e particolarissimi. Lavora con le pietre semi preziose, assecondando per ogni gemma la loro proprietà, il loro significato e il loro potenziale. Ognuna ha una peculiare energia vitale, trasmessa e rilasciata a chi li indossa e Dragana Mircètic incanala sapientemente queste vitalità e vigore nelle sue creazioni. Il mondo dei gioielli è una realtà speciale in cui l’artista convoglia e indirizza vivacità e fantasie. “Queste idee si accumulavano nella mia mente fino a che sono uscite prepotentemente, avendo gran bisogno di esprimerle” così mi racconta Dragana Mircètic con un contagioso e accogliente sorriso. Osservando nella galleria, le sue personali interpretazioni di gioielli, si percepisce arte, tecnica, minimalismo e tanta bellezza racchiusa in colorati monili di sua creazione. Predilige anche per le sue produzioni, la pelle, ma lavora solo pellame fiorentino, considerato prodotto di nicchia per le caratteristiche di duttilità e pregio. Possiamo racchiudere i gioielli di Dragana Mircètic, con un aggettivo: “Unico”, che non ha eguali. Ogni pezzo oltre ad essere irripetibile, rende personale ed originale lo stile di chi lo indossa. Vi è necessità di uscire da look imposti, stagionali verso una propria marcata individualità. I monili hanno colori della terra Serba, sua patria, e del sole italiano. Si alternano azzurri di cieli senza nuvole e ori di eleganza antica, neri come misticismi segreti e rossi come passioni e amori presenti nelle nostre vite. Il Brand AB Arte & Bellezza, occupa un posto rilevante nella scena artistica della Serbia e Tatjana Garcevic, ministro Consigliere dell’Ambasciata della Repubblica di Serbia, segue e sostiene con interesse l’arte e le creazioni della sua compatriota. Credendo in Dragana Mircètic , come portavoce dello spirito, dell'estro artistico, la fecondità e l’inventiva serba, la mostra porta il patrocinio dell'Ambasciata della Repubblica di Serbia a Roma. Kant si poneva la domanda di “Cos’è il bello?”. Il Bello si identifica con quella forza che rende speciale il quotidiano. In questa mostra ho visto bellezza in oggetti semplici, unici eleganti ma soprattutto portabili che renderanno ogni donna anche per un momento, originale e colorata e ho avuto la conferma che la galleria Incinque è sempre più Open verso realtà che escono dai confini, accogliendo nuove idee e progettualità.

Chiara Sticca

© Riproduzione riservata