LA MODA CHE NON PASSA DI MODA CON GRIFFE.

LA MODA CHE NON PASSA DI MODA CON GRIFFE.

ASPETTANDO “SEMPLICEMENTE DONNA” APERITIVO DI BENVENUTO ALLA NUOVA STAGIONE AUTUNNO INVERNO, IL GIORNO 22 SETTEMBRE DALLE ORE 19:00

stampa articolo Scarica pdf

Ci evolviamo nel corso del tempo e lasciamo le tracce. Alcune di queste sono da ricercare anche nei costumi che designano le diverse epoche vissute. Un abito racconta molto, dal periodo alla peculiarità della persona oltre ad enfatizzarne il carattere.

Griffe, nota boutique di Balduina, conosce sopra ogni altra cosa cosa il tirar fuori la donna che sa osare, con classe e stile..

A tal proposito il giorno 22 c.m.dalle ore 19:00 fino alle ore 22:00 Griffe organizza un aperitivo che darà il benvenuto non soltanto alla nuova stagione ma anche alla nuova collezione ispirate a una donna elegante e "minimal" che esprime una femminilità audace, per colei che vuole sentirsi sempre protagonista della propria vita in qualsiasi occasione, senza mai perdere di vista l’obiettivo principale: l’amore per se stessa. Per questo motivo ha ampliato i brand inserendo Patrizia Pepe e Dixie pur confermando la collaborazione consolidata con EMME, Marella, Naf Naf e L’AURA bag.

Monica Laurenti, figlia di Eugenia Menichelli, titolare, quest’ultima, della boutique, ha risposto ad alcune nostre domande

Come e quando nasce GRIFFE?

Griffe nasce 18 anni fa da un’idea di Eugenia Menichelli che da sempre ha avuto una passione per la moda pur provenendo da un settore professionale completamente differente: l’insegnamento scolastico.

Eugenia ha trasformato questa passione in professione che negli anni ed è diventata una realtà consolidata nel quartiere romano di Balduina.

Cosa per Lei designa la moda?

La moda è una traccia da cui partire. Ogni donna la deve reinterpretare in base alle proprie attitutidini in modo da creare un proprio stile irripetibile.

Cos’è il particolare?

E’una sfumatura, un dettaglio che evidenzia una delle caratteristiche che più ci rappresenta.Può essere un accessorio, un capo che in particolare ci racconta.

Come deve essere la donna GRIFFE?

Il nostro ruolo non è tanto quello di creare una donna Griffe quanto quello di fare in modo che la nostra cliente si senta “Griffe”..

Il capo che aiutiamo a scegliere non deve sovrastare la personalità ma evidenziarla in modo raffinato e contemporaneo.

Cosa stona nella moda oggi come oggi e non soltanto?

Tutto e niente! Bisogna solo imparare a creare il proprio stile ed è proprio quello che a noi piace fare con le nostre clienti.

In che maniera e come si svolgerà l’evento “semplicemente donna”?

L’evento è un modo per avvicinare le invitate alla nostra collezione, facendole entrare nella storia che vogliamo loro raccontare attraverso i capi che abbiamo selezionato per la stagione autunno/inverno..

Lo faremo attraverso i tessuti ed i colori coinvolgendole in un aperitivo tutto al femminile.

GRIFFE, PIAZZ.LE MEDAGLIE D’ORO 35, ROMA

Pagina fb: https://bit.ly/2ZkxvWl

Profilo instagram: https://bit.ly/3EyLW9h

Articolo di Maria Francesca Stancapiano

© Riproduzione riservata