Irene Donfack

Le donne diventano sempre più indipendenti rispetto agli uomini, hanno imparato a prendere la loro vità in mano e cercano di esistere. Purtroppo questa indipendenza si sta trasformando poco a poco a una ribellione

1670
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

«Le donne che vediamo in copertina e sfilare in passerella sono per la  maggior parte di pelle bianca, ma l’industria della moda ha bisogno di svegliarsi e aprire all’eterogeneità dei clienti». Con queste parole il quotidiano online The Guardian, edizione britannica, denuncia lo scarso numero di modelle di colore nel fashion system.

La nostra redazione di Milano ha intervistato la bellissima modella camerunese Irene Donfack alla quale abbiamo posto alcune domande. Ringraziamo per questo incontro Giuseppe Marletta noto talent scout ha permesso tale incontro.

Cosa vuol dire per una ragazza di colore affrontare il mondo della moda in Italia

Essere africana e affrontare il mondo della moda in Italia per me significa rompere le barriere.Il mio obiettivo è sempre stato quello di promuovere la bellezza africana e combattere l'immagine dispregiativo che si ha del mio popolo.

Tratto da un articolo di Libero: "Un maschio, che ha deciso come farla morire: è il destino delle donne nel mondo musulmano: sacrificarsi per chi le considera poco più di un oggetto perché «la donna è considerata uguale nella fede ma non nell'ordine mondano». È per questo motivo che, oggi, tocca alle donne dare una risposta. Solo le donne possono salvare il mondo islamico..."Tu da donna che risposta puoi darmi ?

Ogni comunità alle sue sue tradizioni, non posso giudicare le tradizioni del mondo islamico o di qualsiasi comunità perché non so esattamente di che cosa si tratta. In verità nessuno sa davvero cosa succede in una comunità, tutto quello che noi vediamo dall’esterno non è per forza lo specchio dell’interno. Le tradizioni degli altri saranno sempre strane per noi, comunque sono convinta di una cosa: la donna deve portare amore e non violenza, lei è la madre dell’umanita. Quindi il destino della donna è di dare la vità e non di fermare la vità.

Orson Wells- in suo romanzo ha parlato delle sue conquiste, famosa una sua citazione :“le donne sono come un calice di vino quando sei assetato...Che considerazione hai delle donne di oggi riguardo al rapporto con gli uomini ?

Le donne diventano sempre più indipendenti rispetto agli uomini, hanno imparato a prendere la loro vità in mano e cercano di esistere. Purtroppo questa indipendenza si sta trasformando poco a poco a una ribellione infatti la donna è stata nel passato molto oppressa fino à essere falsa per piacere. Oggi è consapevole della sua potenza e si vuole imporre, pero’ non utilizza sempre il modo migliore per essere ascoltata.

Le persone che ti stanno vicino sono sincere con te ?

Quando sbaglio le persone intorno a me lo dicono subito, se è questo essere sincera, allora lo sono.(ride)

Con quale canzone d'amore italiana ti piace addormentarti la sera ?

Dare il titolo di una canzone sarebbe una bugia. Sinceramente non dormo mai con la musica, preferisco farlo nella calma totale. (ride)

Provieni dal Camerun quale legame ti lega al tuo Paese d'origine?

il Camerun è il mio paese d'origine, ed è parte di me : nulla cambierà questo,infatti la mia famiglia ed i miei migliori amici vivono laggiù.

Senghor : Femme nue, femme noire Vétue de ta couleur qui est vie, de ta forme qui est beautéJ'ai grandi à ton ombre; la douceur de tes mains bandait mes yeux Et voilà qu'au coeur de l'Eté et de Midi,Je te découvre, Terre promise, du haut d'un haut col calcinéEt ta beauté me foudroie en plein coeur, comme l'éclair d'un aigle.Una poesia, questa di Senghor,avente per soggetto la donna africana, regina indiscussa delle notti e dei giorni, e per di più cantata attraverso la musicalità della lingua francese:quanto sei orgogliosa di essere del Camerun nella vita bisogna avere sempre dei valori e portare avanti le proprie origini ?

E' importante non dimenticare le proprie origini, valorizzare la propria cultura , permette di stare in equilibro, di sentire che fai parte di una cosa grandissima e bella. Beh : per me è cosi. L’africa è tutto per me, laggiù non c’è lo stress. È incredibile! Nonostante tutti i problemi che dobbiamo affrontare siamo sempre gioiosi e grati di vivere in Africa.

All’asta di Parigi una raccolta di suggestivi ritratti tutti al femminile, tra cui Frida Kahlo, Claudia Schiffer e Cindy Sherma: con quale grande fotografo ti piacerebbe fare un calendario e successivamente con il ricavato dalle vendite promuovere programmi sulle mutilazioni femminili ?

Sono tanti i miei fotografi preferiti, scegliere uno è come chiedere a una mamma di scegliere tra i suoi figli. I fotografi sono incredibili, la loro passione non ha limite, ognuno ha il suo stile ma tutti riescono sempre sul set à trasferirti il loro entusiasmo. Comunque sono disposta ha collaborare per qualsiasi programma sociale che sposa le mie ideologie.

Sfilare è sognare ?

Si! (ride). Quando sono sul palco mi sento una regina, ho l’impressione di volare, di essere in un mondo magico e cerco di trasmettere questa sensazione al pubblico.

Sei ufficialmente riconosciuta come la tigre da cosa deriva questo appellativo?

E' stato nel 2012 , durante gli allenamenti per la serata culturale organizzata da Festi 10 a Parma, il mio padrino Cyrille lil pep mi ha dato questo soprannome di " la tigre " dicendo che si sposa perfettamente con il mio modo di ballare, di spostarmi, e con la mia personalità. Poi con il tempo l'ho adottato come nome d'arte perché mi piace.

Cosa pensi dell'attentato che sta colpendo molti Paesi tra cui il Mali?

Semplicemente ingiusto, pagano gli innocenti per gli schemi degli altri. Nessun essere umano merita questo, qualunque sia la sua razza, la sua religione o ancora la sua nazionalità. Coloro che sono dietro questo disastro planetario trovino una soluzione :il mondo va malissimo.

Quali sono le tue aspettative nel campo della moda e dello spettacolo speranze e certezze?

Il mondo della moda e dello spettacolo è la mia passione. Spero di poter andare il più lontano possibile. Di ispirare gli altri. Di poter attraverso le mie attività incoraggiare le donne a volersi bene, ad essere indipendenti e anche di coltivare la fede in se stesse.

Come è andato il recente casting fatto di recente con l'attore Costantino Comito e ritieni possibile una sua carriera nel mondo del cinema?

Il casting con Costantino Comito è stata una bellissima esperienza emozionale e non solo perche' mi trovavo davanti ad un grande professionista ma perche' ha saputo tirare fuori il meglio da ognuno di noi.Mi sono lanciata in un monologo interiore in cui ho raccontato una storia .. che poteva essere mia ma anche di tante ragazze come me quando affrontano una delusione che potrebbe essere d'amore ma ancheper un lavoro andato male ho pianto, ho riso, ho tremato mi sono emozionata ed è stato bello vedere il viso di questo grande attore che ha compreso il senso di verita' e di passione che ci ho' messo.Fare l'attrice non lo escludo ma aspetto che siano gli altri a decidere io posso dire che ci metto tutta me stessa con determinazione e forza sono o non sono una tigre?

Vuoi ringraziare qualcuno ?

Grazie a voi per l'intervista e ringrazio inoltre coloro che mi sostengono con azioni di qualsiasi tipo :l'Africa, la mia famiglia, i miei amici, i miei fan ed un abbraccio al grande Giuseppe Marletta il mio promoter ed amico che ha sempre creduto in me e mi ha tenuto la mano da quando ci conosciamo. Un abbraccio anche al mio "prof di moda" Paolo Pinna e a tutta la squadra di Giuseppe Marletta per la loro simpatia.

Cadrai e ti rialzerai sempre ?

Non potete immaginare quante volte sono caduta fino a oggi! Quanti “No” ho dovuto affrontare! Quindi se sono ancora quà significa che non mi fermero’ mai. Ho tanti progetti e so che non potro’ realizzarli senza difficoltà. Per fortuna mollare non fa parte del mio vocabolario.

Grazie in bocca al lupo per tutti i tuoi progetti 

Traduzione

Moi signifie briser les barrières. Mon objectif a toujours été de promouvoir la beauté africaine et combattre l'image péjorative qu’on a de mon peuple

Tratto da un articolo di Libero: "Un maschio, che ha deciso come farla morire: è il destino delle donne nel mondo musulmano: sacrificarsi per chi le considera poco più di un oggetto perché «la donna è considerata uguale nella fede ma non nell'ordine mondano». È per questo motivo che, oggi, tocca alle donne dare una risposta. Solo le donne possono salvare il mondo islamico..."Tu da donna che risposta puoi darmi ?

Risposta: Ogni comunità alle sue sue tradizioni, non posso giudicare le tradizioni del mondo islamico o di qualsiasi comunità perché non so esattamente di che cosa si tratta. In verità nessuno sa davvero cosa succede in una comunità, tutto quello che noi vediamo dall’esterno non è per forza lo specchio dell’interno. Le tradizioni degli altri saranno sempre strani per noi. Comunque sono convinta di una cosa: la donna deve portare amore e non violenza. La donna è la madre dell’umanita. Quindi il destino della donna è di dare la vità e non di fermare la vità.

Traduction : Chaque communauté à ses traditions, je ne peux pas juger les traditions du monde islamique ou d’une autre communauté parce que je ne sais pas exactement ce qu'il en est. En vérité personne ne sait vraiment ce qui se passe dans une communauté, tout ce que nous voyons de l'extérieur ne reflète pas forcément l'intérieur. Les traditions des autres seront toujours étranges pour nous. Cependant, je suis convaincu d'une chose: la femme doit apporter l'amour et non la violence. La femme est la mère de l'humanité. Ainsi, le sort de la femme est de donner la vie et non de prendre la vie.

Orson Wells- in suo romanzo ha parlato delle sue conquiste famosa una sua citazione :“le donne sono come un calice di vino quando sei assetato...Che considerazione hai delle donne di oggi riguardo al rapporto con gli uomini ?

Risposta: le donne diventano di più in più indipendenti rispetto agli uomini, hanno imparato a prendere la loro vità in mano e cercano di esistere. Purtroppo questa indipendenza si sta trasformando poco a poco a una ribellione. Infatti la donna è stata nel passato molto oppressa fino à essere falsa per piacere. Oggi è consapevole della sua potenza e si vuole imporre, pero’ non utilizza sempre il modo migliore per essere ascoltata.

Traduction: les femmes deviennent de plus en plus indépendantes vis-à-vis des hommes, elles ont appris à prendre leurs vies en main et essayer d'exister. Malheureusement, cette indépendance se transforme lentement en une rébellion. La femme a été dans un passé très opprimée au point d’être fausse pour plaire. Aujourd'hui elle est consciente de son pouvoir et veut s’imposer, mais n’utilise pas toujours la meilleure façon de se faire entendre.

Le persone che ti stanno vicino sono sincere con te ?

Risposta: Quando sbaglio le persone intorno a me me lo dicono subito, se è questo essere sincere, allora lo sono hahaha.

Traduction : Lorsque je me trompe les personnes autour de moi me le disent directement. Alors si c’est ça être sincère, ils le sont (rires)

Provieni dal Camerun quale legame ti lega al tuo Paese d'origine?

Risposta: il Camerun è il mio paese d'origine, ed è parte di me nulla cambierà questo. La mia famiglia ed i miei migliori amici vivono laggiù.

Traduction: le Cameroun est mon pays d’origine et fait partie de moi, rien ne changera cela. Ma famille et mes meilleurs amis vivent là-bas.

Con quale canzone d'amore italiana ti piace addormentarti la sera ?

Risposta: dare il titolo di una canzone sarebbe una bugia. Sinceramente non dormo mai con la musica, preferisco dormire nel calmo totale hahaha

Traduction : donner le titre d'une chanson serait un mensonge. Honnêtement, je ne dors jamais avec la musique, je préfère dormir dans un calme total (rires)

Senghor :Femme nue, femme noire Vétue de ta couleur qui est vie, de ta forme qui est beautéJ'ai grandi à ton ombre; la douceur de tes mains bandait mes yeux Et voilà qu'au coeur de l'Eté et de Midi,Je te découvre, Terre promise, du haut d'un haut col calcinéEt ta beauté me foudroie en plein coeur, comme l'éclair d'un aigle.Una poesia, questa di Senghor,avente per soggetto la donna africana, regina indiscussa delle notti e dei giorni, e per di più cantata attraverso la musicalità della lingua francese:quanto sei orgogliosa di essere del Camerun nella vita bisogna avere sempre dei valori e portare avanti le proprie origini ?

Risposta: è importante non dimenticare le sue origini, valorizzare la sua cultura permette di stare in equilibro, di sentire che fa parte di una cosa grandissima e bella. beh per me è cosi. L’africa è tutto per me, laggiù non c’è lo stress. È incredibile! Nonostante tutti i problemi che dobbiamo affrontare siamo sempre in gioia, abbiamo la gioià di vivere in Africa.

Traduction : il est important de ne pas oublier ses origines, promouvoir sa culture vous permet de rester en équilibre, de sentir de faire partie de quelque chose de grand et beau. Eh bien pour moi, il en est ainsi. L'Afrique est tout pour moi, il n'y a pas de stress. C’est incroyable! Malgré tous les problèmes auxquels nous sommes confrontés nous sommes toujours dans la joie, nous avons la joie de vivre en Afrique.

All’asta di Parigi una raccolta di suggestivi ritratti tutti al femminile, tra cui Frida Kahlo, Claudia Schiffer e Cindy Sherma: con quale grande fotografo ti piacerebbe fare un calendario e successivamente con il ricavato dalle vendite promuovere programmi sulle mutilazioni femminili ?

Risposta: sono tanti i miei fotografi preferiti, scegliere uno è come chiedere a una mamma di scegliere tra i suoi figli. I fotografi sono incredibili, la loro passione non a limite, ognuno ha il suo stile ma tutti riescono sempre sul set à trasferirti il loro entusiasmo. Comunque sono disposta a collaborare per qualsiasi programma sociale che sposa le mie ideologie.

Traduction : j’ai plusieurs photographes préférés, en choisir un est comme demander à une mère de choisir entre ses enfants. Les photographes sont incroyables, leur passion n’a pas de limite, chacun d’eux a son propre style, mais tous parviennent sur le plateau à te transmettre leur enthousiasme. Quoi qu'il en soit, je suis prêt à travailler pour un programme social qui épouse mes idéologies.

Sfilare è sognare ?

Risposta: Si! Hahaha. Quando sono sul palco mi sento una regina, ho l’impressione di volare, di essere in un mondo magico ed cerco di trasmettere questa sensazione al pubblico.

Traduction : Oui! (rires). Quand je suis sur scène, je me sens comme une reine, j’ai le sentiment de voler, d'être dans un monde magique et je tente de transmettre ce sentiment au public.

Sei ufficialmente riconosciuta come la tigre da cosa deriva questo appellativo?

Risposta: li allenamenti per la serata culturale organizzata da Festi 10 a Parma, mio padrino cyrille lil pep mi ha dato questo soprannome di " la tigre " dicendo che si sposa perfettamente con il mio modo di ballare, di spostarmi, da qualche parte conla mia personalità. Poi con il tempo l'ho adottato come nome d'arte perché mi piace.

Traduction : c’était en 2012, lors des entrainements pour la soirée culturelle organisée par Festi 10 à Parme, mon parrain Cyrille lil pep m'a donné ce surnom de "tigresse" en disant qu’il correspond parfaitement à ma manière de danser, de me déplacer et quelque part avec ma personnalité. Ensuite, avec le temps je l’ai adopté comme nom de scène parce que je l'aime bien.

Cosa pensi dell'attentato che sta colpendo molti Paesi tra cui il Mali?

Risposta: è semplicemente ingiusto che pagano gli innocenti per gli schemi degli altri. Nessun essere umano merita questo, qualunque sia la sua razza, la sua religione o ancora la sua nazionalità. Che coloro che sono dietro questo disastro planetario trovano una soluzione. Il mondo va malissimo

Traduction: il est tout simplement injuste que des innocents paient pour les manigances des autres. Aucun être humain ne mérite cela, quelle que soit sa race, sa religion ou même sa nationalité. Que ceux qui sont derrière cette catastrophe planétaire trouvent une solution. Le monde va très mal.

Infine quali sono le  tue aspettative nel campo della moda e dello spettacolo speranze e certezze?

Risposta: il mondo della moda e dello spettacolo è la mia passione. Spero di poter andare il più lontano possibile. Di ispirare gli altri. Di potere, attraverso le mie attività in questo settore incoraggiare le donne ad volersi bene come sono, ad essere indipendenti e anche di coltivare la fede in se stesso.

Réponse: le monde de la mode et du spectacle est ma passion. J’aimerai aller aussi loin que possible. Pour inspirer les autres. À travers mes activités dans ce domaine j’aimerai pouvoir encourager les femmes à s’aimer telles quelles sont, d'être indépendantes et aussi de cultiver la foi en soi.

Come è andato il  recente casting fatto di recente con l’attore costantino comito e ritiene possibile una sua carriera nel mondo del cinema?

Risposta: il casting con costantino comito è stata una bellissima esperienza emozionale e non solo perché mi trovavo davanti ad un grande professionista ma perché ha saputo tirare fuori il meglio da ognuno di noi. Mi sono lanciata in un monologo interiore in cui ho racontato una storia...che poteva essere mia ma anche di tante ragazze come me quando affrontano una delusione che potrebbe essere d’amore ma anche per un lavoro andato male. Ho pianto, ho riso, ho tremato, mi sono emozionata ed è stato bello vedere il viso di questo grande attore che ha compreso il senso di verità e di passione che homesso. Fare l’attrice non lo escludo ma aspetto che siano gli altri a decidere. Io posso dire ci metto tutta me stessa con determinazione e forza o non sono una tigre.

Traduction: Le casting avec costantino Comito fut une grande expérience émotionnelle et pas seulement parce que j’étais en face d'un grand acteur, mais parce qu'il a été en mesure de faire ressortir le meilleur de chacun de nous. Je me suis lancée dans un monologue dans lequel je racontais une histoire ... qui pourrait être le mien, mais aussi celui de beaucoup de filles comme moi quand ils font face à une déception qui pourrait être l'amour, mais aussi pour un travail qui a mal tourné. Je pleurais, je riais, je tremblais, j’étais émotionnée et il était agréable de voir le visage de ce grand acteur qui a compris le sens de la vérité et la passion qui j’ai mis. Poursuivre une carrière d’actrice je ne l'exclus pas mais j’attends que d'autres décident. Je peux dire que je mets tout de moi-même, la détermination et la force, ou ne suis-je pas une tigresse.

Cadrai e ti rialzerai sempre ?

Risposta: non potete immaginare quante volte sono caduta fino a oggi! Quanti “No” ho dovuto affrontare! Quindi se sono ancora quà significa che non mi fermero’ mai. Ho tanti progetti e so che non potro’ realizzarli senza difficoltà. Per fortuna mollare non fa parte del mio vocabulario.

Traduction : vous ne pouvez pas imaginer combien de fois je suis tombé! Combien de "Non" j’ai dû faire face! Donc, si je suis encore là cela signifie que je ne vais jamais m’arrêter. J’ai tant de projets et je sais que je ne pourrai les réaliser sans difficultés. Heureusement se décourager ne fait pas partie de mon vocabulaire.

Vuoi ringrarziare qualcuno ?

Grazie a voi per l'intervista. Approfitto per ringraziare coloro che mo sostengono con azioni di qualsiasi tipo, l'Africa, la mia famiglia, i miei amici, i miei fan ed un abbraccio al grande Giuseppe Marletta il mio promoter ed amico che ha sempre creduto in me e mi ha tenuto la mano da quando ci conosciamo. Un abbraccio anche al mio prof di moda paolo pinna ed tutta la squadra di Giuseppe Marletta per la loro simpatia.

Traduction : Merci pour l'interview. Je profites de cette occasion pour remercier ceux qui me soutiennent à travers des actions de toute nature, l’Afrique, ma famille, mes amis, mes fans et un big up au grand Giuseppe Marletta mon promoteur et ami qui a toujours cru en moi et m'a tenu la main depuis que nous nous connaissons.. Un câlin aussi à mon prof de mode Paolo pinna et à toute l'équipe de Giuseppe Marletta pour leur sympathie.

© Riproduzione riservata

Multimedia