Mirko Uva

Un modello emergente

1469
stampa articolo Galleria multimediale Scarica pdf

Nel torso ha inciso come tatuaggio una scritta "Rifiuatarsi di amare per paura di soffrire e come rifiutarsi di vivere per paura di morire" e questa frase racconta i sogni di un giovane modello che come tanti ragazzi della sua eta' sognano di emergere nel mondo variegato dello spettacolo.uando si è giovani, si sa, i sogni sono tanti, le idee che frullano per la testa anche.Non c’è ragazzo o ragazza che non abbia mai desiderato di emergere tramite la sua passione, che non abbia mai fantasticato riguardo un ipotetico futuro nel mondo dello sport, della musica o della letteratura.  Ognuno di noi ha, o ha avuto, un sogno nel cassetto ma che magari è sempre rimasto lì, perché renderlo concreto nel mondo reale è davvero faticoso, quasi impossibile.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

Anche se si combatte tanto la maggior parte delle volte si fallisce, forse perché troppo giovani o forse (e io aggiungerei soprattutto) perché il mondo lì fuori, nonostante i nostri sogni, è sordo e non ci vuole ascoltare.Ma ogni tanto qualcuno ce la fa; magari con poche esperienze ma tanta forza d’animo, emerge e si ricama un piccolo spazio in quel mondo così indifferente alle grida dei giovani.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  

Questo è il caso di Mirko che, oltre ad una prestanza fisica, dimostra una tenacia ed una voglia di emergere che sicuramente lo portera' lontano. Iniziato per caso con la sua prima sfilata al Concorso Models for Italy adesso preso gusto desidera proseguire in questa strada nel campo della moda del cinema e della televisione. Quella del giovane Mirko è un’esperienza in evoluzione, frutto della passione e della continua dedizione.  E’ un esempio di caparbietà, di tenacia, un esempio vivo di come, nonostante il vincolo della giovane età e della poca esperienza, i sogni possono realizzarsi e diventare il nostro presente.  Certo, a volte ci vuole anche un pizzico di fortuna, ma a mio avviso è marginale.

(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});  


L’importante è crederci, dedicare se stessi e non abbattersi mai nonostante tutto e tutti.
Se si vuole qualcosa bisogna lottare fino in fondo, altrimenti non rimane che uno di quei tanti sogni abbandonati, chiusi chissà dove, forse dimenticati.

© Riproduzione riservata

Multimedia