È Uscito Martedi 11 Maggio Il Singolo “Cicatrici” Dei Lost Kids.

È Uscito Martedi 11 Maggio Il Singolo “Cicatrici” Dei Lost Kids.

Un brano che anticipa un EP che uscirà all’inizio dell’estate, pop indie, testimonianza di un vissuto giovanile dove appare importante “come si viene disegnati”

stampa articolo Scarica pdf


Un brano che anticipa un EP che uscirà all’inizio dell’estate, pop indie, testimonianza di un vissuto giovanile dove appare importante “come si viene disegnati”, rappresentati appunto con le cicatrici che però non appaiono nel quadro, restano nascoste, laddove vengono appese soltanto le cornici, cioè quello che appare dei giovani cantanti e di una generazione che, a forza di batoste, ha un assembramento in testa, confusione e ferite di cui però non appare traccia.

Il duo fa capo a Roma, e manifesta attraverso questo brano, una maturità musicale, fruibile soprattutto dai più giovani.

I loro sorrisi, appesi ad un filo, sono comunque presenti, e fanno pendant con una quotidianità al limite, fatta di attimi di evasione dove l’amore non compare, ma soprattutto non è contemplato il gruppo, la socialità.

Le cicatrici, infatti, sono sentore di una individualità descritta da un vissuto interiore che crea isole in mezzo al mare, e manifestano la solitudine della generazione di oggi, dove l’apparenza non è ciò che conta ma è quello che viene rimarcato di loro, ragazzi che non sanno quello che vogliono e di cui rimane l’immagine.

Cicatrici segna il vissuto interiore del cantante che rappresenta quindi un modo di vivere tormentato ma comunque contenente l’esperienza di molti giovani, che in un sottobosco della società graffiante , si esprimono attraverso i loro errori, i loro sogni laddove un messaggio cifrato attraverso il linguaggio passa attraverso metafore ed immagini che danno l’idea delle loro vite, sospese tra sorrisi e dolori, incastonati dentro una cornice di superficialità e non curanza attraverso la quale i giovani si specchiano ma non si riconoscono, andando a cercare più nel profondo e trovando espressione nella musica e nel loro quotidiano.

La voglia di emergere, comunque resta, e con spunti glamour e fashion “cicatrici” segna il passo, con la voglia comunque di andare avanti, di combattere per le proprie idee e superando le difficoltà.

Monica Pecchinotti

© Riproduzione riservata