In Uscita Il 5 Novembre L’album De Il Volo Sings Morricone

In Uscita Il 5 Novembre L’album De Il Volo Sings Morricone

L’agente Ferdinando Salzano promuoverà l’album in tutto il mondo; dopo l’evento del 5 Giugno all’Arena di Verona, ci sarà una terza data dei Festival italiani e 8 concerti nei principali Palasport prima di Natale.

stampa articolo Scarica pdf

In uscita il 5 Novembre l’album de “il Volo sings Morricone”, dove il celebre Trio , aiutato da Andrea Morricone, rielabora e canta le colonne sonore dei film più famosi degli anni 70 , come “the Exstasy of Gold”, esecuzione strumentale de“Il bello, il brutto il cattivo”, film di Ennio Morricone, scritta dal maestro Andrea Morricone. All’interno dei Forum Studios, in conferenza stampa , il trio Il volo esegue in tutto 4 pezzi tra cui “Fantasia”, (Flauto Andrea Griminelli), “Se Telefonando” scritto da Andrea Morricone e un pezzo sugli Anarchici Sacco e Vanzetti, emigrati italiani nel Massachusset; ingiustamente accusati di rapina e omicidio furono, per la loro diversità e minoranza etnica, condannati e giustiziati nel 1921, pagando per le loro idee anarchiche. La canzone de “il volo” è una nenia, una preghiera che ripete lo stesso ritornello della lettera scritta da Vanzetti nel carcere prima di essere giustiziato.

La presentazione dell’album, nella conferenza stampa all’interno dei Forum Studios, storici studi fondati negli anni 70 dal compositore Ennio Morricone,Luis Bacalov,Piero Piccioni e Armando Trovajoli, per i quali passarono dei grandi come Alberto sordi, Sofia Loren e altri, comporta vari interventi, al’interno del progetto, tra cui il corto del maestro Vittorio Storaro, girato nelle grotte di Frasassi ,dove il Trio è sceso per cantare in concomitanza con la madre terra, creando una sinergia di Arte, musica e rappresentazione scenica. Il progetto e’ interamente prodotto e sponsorizzato da Michele Torpedine,(Sony Music) e richiama Sergio Leone, Tornatore, Bartolucci “C’era una volta in America” con la collaborazione del Trio .I ragazzi hanno potuto contare sul produttore per inseguire questo sogno ,nel quale tutta la famiglia Morricone ha dato il suo apporto e sostegno a Piero Barone, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble per le loro ricerche su un pezzo della storia della cinematografia italiana. Il progetto, da finire, contiene vari pezzi che sono già stati cantati da altri Artisti, ma la famiglia Morricone ha regalato al Trio “Il Volo” il testo inedito de “l’Estasi dell’oro”. L’incontro tra Ennio Morricone e i ragazzi allora quindicenni avviene durante la registrazione di “E più ti penso”, successivamente interpretata a Piazza del Popolo con il Maestro.

Si creò così un legame e un interesse del Trio rispetto all’opera del Maestro, che ha portato a questo progetto dove “ c’è sempre da imparare”.il primo incontro con Andrea, invece, che li segue da allora, è avvenuto in uno studio di registrazione a Bologna,e da allora Andrea Morricone è la loro bussola in uno sterminato repertorio cinematografico e musicale del maestro Ennio Morricone. Una chicca, il trio canta con l’orchestra originale del Maestro, la Sinfonietta.

L’agente Ferdinando Salzano promuoverà l’album in tutto il mondo; dopo l’evento del 5 Giugno all’Arena di Verona, ci sarà una terza data dei Festival italiani e 8 concerti nei principali Palasport prima di Natale.

Monica Pecchinotti

© Riproduzione riservata