Scatola Vuota Di Carla Diletta

Scatola Vuota Di Carla Diletta

Il nuovo singolo della cantautrice salentina

stampa articolo Scarica pdf

"scatola vuota" è il nuovo singolo di Carla Diletta, disponibile da venerdì 2 febbraio in rotazione radiofonica e su tutte le piattaforme di streaming digitale.

Il nuovo singolo della cantautrice salentina racconta in maniera cruda la fine di una relazione e il superamento di tutte le relative conseguenze legate ai ricordi, fino al raggiungimento di una nuova consapevolezza.

Superata la prima fase di dolore, delusione e tristezza che si prova nel tentare di riaprire una scatola piena di frammenti nostalgici, si comincia un percorso volto alla ricostruzione della propria quotidianità, imparando a convivere con il passato, ma mettendo al centro della propria vita se stessi.
Il brano "scatola vuota" è stato scritto da Carla Diletta e prodotto da David Maria Campese.
Le fotografie sono di Betaframe Studio.
In arte Carla Diletta, classe '99, è una cantautrice salentina. Accompagnandosi con piano e chitarra, inizia a scrivere musica a 15 anni.
Pubblica le prime produzioni nel 2021 (5 Agosto) e nel 2022 inizia ad esibirsi dal vivo, per la prima volta a Santander (Spagna). Segue poi un piccolo tour di debutto in Puglia nell'estate 2022, proponendo inediti che destano interesse nel pubblico.

L’inizio di una nuova relazione - racconta Carla Diletta - è un momento magico, in cui tutto sembra speciale e si conserva ogni piccolo ricordo in una scatola. Quella stessa scatola poi, al termine della relazione, porta con sé del dolore che comincia a diradarsi solo nel momento in cui si comprende di dover ricominciare da se stessi, non gettando via i frammenti del passato, ma conservandoli in un angolo del proprio cuore per imparare a conviverci, andando avanti. Perché la propria vita non può ruotare attorno ad un’altra persona: bisogna dar valore a noi stessi ed alle nostre esperienze, conoscendosi man mano sempre più nel profondo.

L'artwork è stato realizzato da Claudio Castellana.

Nel 2023 si avvicina all’indie pop pubblicando BasilicoResponsabilità e Alta Velocità, che, dopo il termine degli studi universitari, comincia da subito a portare in concerto in giro per l’Italia.

 

 

© Riproduzione riservata