Sold Out Alla Camera Musicale Romana

Sold Out Alla Camera Musicale Romana

Quando la buona musica conquista e rapisce!

232
0
stampa articolo Scarica pdf

Ieri, domenica 30 settembre alle ore 18.30, ha ripreso le proprie attività la Camera Musicale Romana.

Nell’elegante cornice della sala conventuale della Basilica dei XII Ss. Apostoli il pubblico, ed i giornalisti intervenuti, si son visti presentare la IX stagione concertistica di Musica ai Ss. XII Apostoli.

L’apertura della stagione è stata affidata a due violinisti di fama internazionale: Gabriele Pieranunzi e Fabrizio Falasca.

Il programma presentato, come da tradizione della Camera Musicale Romana, è stato un programma ricercato e poco conosciuto al pubblico, è infatti questa una delle peculiarità della stagione: presentare repertori poco noti, di ricerca artistica, dal gusto raffinato e fuori dalle logiche commerciali.

Il risultato è stato strabiliante, già per l’apertura il sold out è stato inevitabile. Moltissime le prenotazioni, sempre gradite, e molte le persone in coda alla biglietteria per trovare posto in sala.

Ricordiamo che la Sala Immacolata può ospitare fino a 150 posti, una sala discreta per la musica da camera: un numero di presenze che, al di fuori dei grandi auditori, nessuna stagione romana è abituata a registrare.

Le impressioni raccolte tra il pubblico sono state davvero entusiasmanti: “due violinisti eccezionali, mai sentito nulla di più coinvolgente” dichiara Patrizia, una pianista intervenuta al concerto; “una tecnica formidabile associata ad un lirismo fuori dal comune, quasi da far invidia” ammette il suo collega ed accompagnatore violinista.

Il direttore artistico, il soprano Elvira Maria Iannuzzi, si è dichiarato soddisfatto della riuscita dell’evento ed invita tutti i nostri lettori a prenotare per il prossimo intervento musicale previsto per il 14 ottobre 2018:

“Chi è il lupo?” Due favole russe, su musiche di Sergej Prokof’ev, F. De Rossi Re e M. D’Amico, Testi di Sandro Cappelletto. Eseguono: Sandro Cappelletto, voce narrante e Marco Scolastra, pianoforte.

Per chi non avesse avuto modo di conoscerli, Marco Scolastra è una delle promesse pianistiche dei nostri tempi, ha suonato per tutte le più grandi istituzioni musicali italiani e nelle formazioni camerali più importanti, registrando per grandi etichette musicali. Sandro Cappelletto è scrittore e storico della musica, autore di programmi radiofonici e televisivi, Accademico dell’Accademia Filarmonica Romana, ne è stato direttore artistico dal 2009 al 2013. Dirige Studi verdiani. E’ Accademico di Santa Cecilia.

Per chi volesse contattare la Camera Musicale Romana, può prenotarsi al:

cameramusicaleromana@gmail.com

www.cameramusicaleromana.it

Tel.: +39 333.45.71.245 oppure al +39 349.82.56.457

Alessandro Decadi

© Riproduzione riservata